Baccalà al latte: la ricetta genuina, ecco come prepararla
Questo sito contribuisce all'audience di

Baccalà al latte: la ricetta genuina

Il baccalà va tagliato a tocchetti da sgocciolare. Non dimenticate rosmarino, prezzemolo e pomodori a filetti

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 3 ore

Tempo di riposo: 15 minuti

Difficoltà: Bassa

RICETTA BACCALÀ AL LATTE

Ecco come preparare uno squisito baccalà al latte.

LEGGI ANCHE: Baccalà al pomodoro: la classica ricetta napoletana con i capperi e il prezzemolo

Ingredienti per 6 persone:

  • 700 gr. di baccalà bagnato
  • 300 gr. di pomodori pelati
  • 1 bicchiere di latte
  • olio extravergine di  oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 50 gr. di patate
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 carota
  • 2 spicchi di aglio
  • 50 gr. di prezzemolo
  • 30 gr. di burro
  • Sale e Pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa il baccalà andrà pulito e diliscato accuratamente. Poi andrà tagliato a tocchetti che andranno a bagno nel latte. Dopo circa 4 ore sgocciolate i pezzetti e conservate il latte.
  2. Tritate l’aglio, il prezzemolo e la carota. In una padella fate soffriggere il burro e 3 cucchiai di olio dove aggiungerete gli ingredienti tritati. In una casseruola con una griglia sul fondo disponete uno strato di baccalà (la pelle andrà messa verso fondo della casseruola) e ricopritelo con una parte del soffritto, un pizzico di rosmarino, il prezzemolo e i pomodori a filetti. Continuate ad alternare gli strati senza dimenticare di salare e pepare ogni strato.
  3. Sbucciate le patate e tagliatele a spicchi quindi ricoprite il tutto aggiungendo l’olio, il vino e il latte tenuto da parte. A fuoco dolce e scuotendo di tanto in tanto la casseruola fate cuocere con il coperchio per circa 3 ore. Spegnete il fuoco, alzate il coperchio e lasciate riposare per 15 minuti circa prima di servire.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

TRE RICETTE A BASE DI PESCE:

Share

<