Amuchina fatta in casa | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Amuchina e gel disinfettante, preparateli in casa con queste semplici ricette

Non cedete alla speculazione, anche online. Bastano acqua, alcol e alcune cose che trovate da un qualsiasi farmacista. I consigli arrivano dall’OMS

Speculazioni e accaparramenti. Prezzi alle stelle, anche online, con enormi sprechi di soldi, a fronte di un crescente panico, la paura di restare senza prodotti che in fase di “emergenza coronavirus” sono considerati indispensabili. Parliamo di gel disinfettanti e di amuchina. Due prodotti, ricordiamolo, molto facili da realizzare, in quanto contengono innanzitutto e prevalentemente alcol etilico e ipoclorito di sodio.

AMUCHINA FATTA IN CASA

Ecco dunque la soluzione per evitare di essere schiacciati dalla morsa della speculazione e della cattiva informazione: preparare in casa amuchina e gel disinfettante. Con ricette firmate nientemeno che dall’Organizzazione mondiale della Salute.

LEGGI ANCHE: Lavarsi bene le mani, un gesto semplice ma fondamentale per mantenersi in salute

AMUCHINA FATTA IN CASA

Vediamole da vicino, partendo dall’amuchina e dalle due formulazioni. 

Occorrente (formulazione numero 1)

  • 833 mL di alcol etilico al 96%
  • 110 mL di acqua distillata
  • 42 mL di acqua ossigenata al 3%
  • 15 mL di glicerina o glicerolo al 98%

Occorrente (formulazione numero 2)

  • 750 mL di alcol isopropilico al 99,8%
  • 193 mL di acqua distillata
  • 42 mL di acqua ossigenata al 3%
  • 15 mL di glicerina o glicerolo al 98%

Preparazione (valida per entrambe le formulazioni)

  1. Versate  l’alcol, aggiungete l’acqua ossigenata, la glicerina e l’acqua distillata e, infine mescolate.
  2. In alternativa all’acqua distillata utilizzate l’acqua del rubinetto, precedentemente bollita e poi raffreddata.
  3. La soluzione non va ingerita, deve essere conservata fuori dalla portata dei bambini ed è infiammabile: una volta pronta, etichettate la soluzione indicando la data di preparazione e gli ingredienti.
  4. Strofinate per almeno 30-40 secondi la soluzione spruzzata sulle mani fino a quando non diventano asciutte.
  5. Evitate il contatto con gli occhi.
  6. Utilizzate la soluzione per pulire superfici.
  7. Conservate il prodotto in bottiglie di plastica o di vetro, da tappare bene.

PER APPROFONDIRE: Come lavare ed igienizzare bene la frutta e la verdura in maniera naturale

GEL DISINFETTANTE MANI FAI DA TE

E passiamo a un altro prodotto introvabile, o arrivato a prezzi eccessivi: il gel disinfettante. Anche questo facile da preparare in casa, con la seguente ricetta.

Occorrente

  • Un recipiente ben pulito e graduato e un recipiente o una bottiglia da un litro per contenere il prodotto
  • Una siringa
  • Alcol per liquori, quello che trovate in un qualsiasi supermercato e che di solito utilizzate per i liquori fai-da-te
  • Acqua ossigenata 3 per cento
  • Glicerina o glicerolo che trovate in una qualsiasi farmacia

Preparazione

  1. Prendete il recipiente nel quale confluirà il disinfettante una volta preparato, e al livello di un litro versate 833 ml di alcol contenuto nel recipiente graduato.
  2. Prelevate con la siringa 42 ml di acqua ossigenata, aggiungetela all’alcol e mescolate.
  3. Aggiungete 15 ml di glicerina, con molta pazienza in quanto di tratta di una sostanza densa.
  4. Completate il pieno di un litro con acqua bollita, miscelate bene, e avrete ottenuto il vostro disinfettante. Alla faccia di tutti gli speculatori del coronavirus.

I RIMEDI NATURALI PER L’IGIENE DI CASA E PERSONA:

 

Shares