Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Dal giardino alla tavola: la ricetta delle polpette con le ortiche

Le ortiche sono un ingrediente perfetto per preparare tanti piatti diversi tra cui delle gustosissime polpette: sane, facili da realizzare e low cost.

Condivisioni

RICETTE CON ORTICHE: LE POLPETTE –

L’ortica è una pianta erbacea che cresce spontaneamente e che possiamo trovare facilmente anche nel giardino di casa. Unico problema: la raccolta, si tratta infatti di una pianta urticante. Per evitare l’effetto pungente, è preferibile raccogliere l’ortica dopo la pioggia o nelle ore maggiormente soleggiate.

LEGGI ANCHE: Ricette vegane low cost, polpette di ortica e crema di ortiche

PROPRIETÀ’ NUTRITIVE ORTICA –

Conosciuta maggiormente per le sue proprietà curative e depurative, l’ortica è perfetta anche in cucina dove può essere adoperata come ingrediente principale di tanti gustosissimi piatti. Le piante di ortica sono infatti ottime e versatili nelle preparazioni come i risotti, la pasta, le frittate e le polpette: basta farle bollire perché perdano il principio urticante.

RICETTA POLPETTE PATATE E ORTICA –

Ecco allora una ricetta veloce ed economica che abbiamo trovato sul forum di Cookaround per preparare in casa tante deliziose polpettine a base di verdura e ortica:

Ingredienti

  • 400 gr di patate
  • 300 gr di ortica
  • 3 uova
  • 100 gr di farina
  • 60 gr di parmigiano grattugiato
  • Noce moscata
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine di oliva

Preparazione

  • Lavate bene le ortiche e lessatele in acqua abbondante salata per circa 10 minuti. Scolatele, strizzatele e tritatele finemente. Lessate a parte le patate e, una volta cotte, schiacciatele e unitele alle ortiche.
  • Aggiungete due uova intere e un tuorlo (non buttate l’altro albume, scoprite qui come riutilizzarlo), mescolate e amalgamate bene. Aggiungete parmigiano, sale, pepe e noce moscata.
  • Formate delle polpettine, passatele nella farina e friggetele nell’olio. Man mano che saranno pronte mettetele su carta assorbente per eliminare l’unto in eccesso.
  • Per una versione più light, potete cuocere le polpettine in forno caldo a 180 gradi per 10 minuti, su una teglia leggermente unta di olio. Servitele tiepide con un contorno di verdure di stagione.

Polpette con le ortiche: la ricetta

PER SAPERNE DI PIÙ’:Foglie di sedano, fantasia senza spreco in cucina

LEGGI ANCHE: