Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Pompe bianche, la mappa dei 6.500 distributori dove la benzina costa anche 10 centesimi in meno

Lo sconto nasce dalle minori spese per marketing e pubblicità. I distributori di benzina non logo, in genere, sono impianti fai-da-te, con meno costi di personale. Il sito con tutti i punti in Italia

da Posted on
Condivisioni

POMPE BIANCHE BENZINA

Si possono risparmiare anche 10 centesimi a litro. La rete delle pompe bianche, dove la benzina  è no logo,  ha superato le 6.500 unità in tutta Italia (sono esattamente 6.596), specie nei grandi centri commerciali, e rappresenta un’opportunità interessante per i consumatori, di fronte ai continui aumenti della benzina. Ma possiamo fidarci della benzina delle pompe bianche? Come si spiega questo maxi-sconto? E dove si trovano i punti di rifornimento delle pompe bianche?

LEGGI ANCHE: Benzina per la macchina, 10 consigli per risparmiare tutti i giorni. E senza sforzi

COME FUNZIONA UNA POMPA BIANCA

A differenza dei tradizionali distributori di benzina che hanno un marchio, dietro al quale ci sono una serie di costi e di impegni ( a partire dalle campagne pubblicitarie), la benzina rifornita dai punti vendita delle pompe bianche è no logo. Non c’è il marchio, non c’è l’insegna, non ci sono le spese delle campagne di marketing che in genere sono molto costose per i distributori di carburante.

COME SI SPIEGA LO SCONTO  DELLE POMPE BIANCHE

La benzina alle pompe bianche costa meno per il consumatore, in quanto innanzitutto ha minori costi per il distributore e per il produttore, mancando quelle spese legate appunto alla visibilità e alla pubblicità del marchio. Poi ci sono altre fonti di risparmio. Le pompe bianche hanno costi di personale ridotti rispetto ai tradizionali distributori, in quanto si tratta in genere di impianti fai-da-te. E anche in questo caso, a minori costi di distribuzione si abbinano minori costi per l’automobilista.

LA BENZINA DELLE POMPE BIANCHE È SICURA

Su questo non ci sono dubbi: tutti i tipi di carburante che vengono offerti dalla rete delle pompe bianche devono superare esattamente gli stessi controlli  e le stesse verifiche della benzina “griffata”. Dunque, rischi di carburante adulterato e contraffatto non esistono, se non nella stessa misura delle pompe di benzina con il tradizionale logo del produttore.

PER APPROFONDIRE: La benzina per la macchina sale sempre di prezzo. Potete risparmiare con questi 10 trucchi e consigli

POMPE BIANCHE DOVE SI TROVANO

Per trovare una mappa completa delle pompe bianche e vedere dove sono localizzate all’interno della vostra regione possono essere utili diversi strumenti:

  • Potete consultare il sito www.pompebianche.it, che raccoglie oltre 4mila distributori e che è disponibile anche in versione applicazione
  • Cliccare sul sito www.pompebianche.com di cui è disponibile l’app per smartphone con sistema iOS e Android

ALTERNATIVE UTILI ALL’USO DELL’AUTO:

LEGGI ANCHE: