Dentista sociale, cosa è e come funziona | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Dentista sociale, cosa è e come funziona

Non tutti hanno la disponibilità economica per farlo. Ma con il modello ISEE, se si rientra nei parametri previsti, è possibile avere accesso a cure odontoiatriche gratuite. Ecco tutte le ultime novità.

Sono più di quattromila professionisti che contribuiscono ad affrontare, in qualche modo, un grave problema sociale. Con uno spreco enorme di salute. Secondo l’Istat ci sono cinque milioni di italiani che non possono permettersi le cure odontoiatriche che, ricordiamo, non sono coperte dal Servizio sanitario nazionale e in genere sono quelli che hanno più problemi con i denti. Anche per cattive abitudini alimentari. Da qui l’idea dei ministeri del Lavoro e della Salute, in collaborazione con l’Associazione nazionale dentisti italiani, Andi, di creare una piattaforma di dentisti sociali, pronti a offrire i loro servizi a prezzi super scontati a chi non può permettersi questo tipo di cure.

COSA É UN DENTISTA SOCIALE

Un professionista che offre un servizio a prezzo agevolato o perfino gratuito a chi è in difficoltà e non può ricevere cure odontoiatriche, è questo in pratica un dentista sociale. L’iniziativa è stata promossa dai ministeri del Lavoro e della Salute con l’appoggio dell’Associazione nazionale dentisti italiani. Ciò ha consentito ai meno abbienti di usufruire di cure dentistiche ad un prezzo basso grazie ad una piattaforma nota come dentisti sociali. Inoltre, per chi rientra nei parametri previsti, con la compilazione del modello ISEE, può perfino ricevere assistenza gratuita. Ma cosa è davvero un dentista sociale?
Il dentista sociale è un tecnico specializzato regolarmente iscritto all’albo dei medici chirurghi e odontoiatri che per una scelta etica e solidale, ha deciso di mettere a disposizione le sue competenze e il suo tempo per donare un sorriso migliore a chi non ne ha la possibilità. Ed è proprio grazie a questi specialisti che oggi in Italia anche chi non ci rientra con le spese, potrà finalmente accedere a servizi odontoiatrici costosi. Ma dove si trovano e come cercarli? Ecco tutti gli ultimi aggiornamenti.

COME RIVOLGERSI AD UN DENTISTA SOCIALE

Accedere alla piattaforma solidale è semplice. Infatti, è possibile consultare il sito governativo del Ministero del Lavoro, oppure il sito Obiettivo Sorriso. A questo punto, basterà indicare il luogo di residenza o i dati del dentista per trovare tutti gli studi dentistici o i centri disponibili che hanno aderito all’iniziativa. L’elenco degli specialisti è in costante aggiornamento e il numero dei dentisti è in continua crescita.

ELENCO DENTISTI SOCIALI

Le prestazioni odontoiatriche offerte dal Servizio sanitario nazionale sono limitate e possono coprire per lo più la fascia di popolazione più abbiente. Mentre, la piattaforma dentisti sociali offre cure a prezzi agevolati a chiunque ne abbia bisogno in base al reddito annuo. Infatti, per accedervi basta portare con sé la Certificazione Unica, anche nota come CU, o il modello ISEE aggiornato che constata la condizione economico-patrimoniale del paziente. Quest’ultimo, inoltre, se rientra al di sotto della soglia degli 8.000 euro, potrà disporre di visite odontoiatriche gratuite.
L’iniziativa ad oggi ha attirato circa 4000 professionisti in tutta Italia e l’elenco completo può essere consultato direttamente dal sito dell’ANDI, anche noto come Associazione nazionale dentisti italiani.

CHE COSA OFFRE IL DENTISTA SOCIALE

Le prestazioni dentistiche fruibili con il dentista sociale sono cinque:

  • Visita dentistica, pulizia dentale e educazione sull’igiene orale;
  • Otturazione per carie dei molari e premolari;
  • Protesi dentale totale;
  • Protesi parziale;
  • Estrazione dei denti totalmente compromessi;

E tutte queste operazioni possono essere prenotate e discusse direttamente con uno dei tanti professionisti aderenti alla piattaforma.

cosa è dentista sociale, elenco dentisti sociali

COME FARE SE NON SI HANNO I SOLDI PER IL DENTISTA

Non si hanno le disponibilità economiche per avere una visita odontoiatrica? Nessun problema! come già accennato in precedenza, basta visitare i siti web dedicati e consultare gli oltre 4000 dentisti aderenti iscritti all’elenco dentisti sociali. Grazie a questa iniziativa solidale ogni cittadino italiana avrà la possibilità di accedere alle delicate prestazioni odontoiatriche ed evitare così l’insorgere di problematiche dentali anche gravi.

COME FUNZIONA IL BONUS DENTISTA

Tra le decine di bonus approvati dallo stato è previsto anche il bonus dentista sociale. Questo garantisce alle donne in dolce attesa di usufruire dei servizi dentali in maniera del tutto gratuita. Mentre, consente alle famiglie con un reddito basso di accedere alle cure odontoiatriche con tariffe agevolate.

Quali sono le categorie di cittadini che possono utilizzare il bonus dentista?

  • Tutti i cittadini che per motivi anagrafici, di reddito o patologie sono esonerate dal pagamento del ticket;
  • Possessori di Social Card;
  • Donne in gravidanza: solo pulizia dentale e insegnamento igiene orale;
  • Famiglie con una condizione economico-patrimoniale annua inferiore agli 8.000 euro;
  • Cittadini inabili con ISEE inferiore ai 10.000 euro;

In pratica, dovuto anche alla crisi economica e sociale causata dalla pandemia, Covid-19. Ma anche per questioni legate a tensioni internazionali come la crisi in Ucraina, l’Italia ha tentato di offrire un supporto maggiore per le famiglie in difficoltà.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

PER LA SALUTE DEI TUOI DENTI LEGGI ANCHE:

Share

<