Questo sito contribuisce all'audience di

Third Eye Shopping Assistant, l’app per fare la spesa in maniera intelligente | Video

E' sufficiente inserire il prezzo e inquadrare con il cellulare il codice a barre del prodotto per avere una risposta da parte dell’assistente virtuale.

Third Eye Shopping Assistant, l’app per fare la spesa in maniera intelligente | Video
Third Eye Shopping Assistant, l'app per risparmiare sulla spesa al supermercato:
di
Condivisioni

THIRD EYE SHOPPING ASSISTANT –

Fare la spesa in maniera intelligente è importante, per non sprecare denaro ma soprattutto per non sprecare cibo. È inutile approfittare delle offerte al supermercato se poi sappiamo già che forse non riusciremo a consumare i prodotti acquistati così come è importante scegliere sempre frutta e verdura di stagione: hanno più sapore, sono ricchi di sostanze importanti per la salute e costano meno.

LEGGI ANCHE: DoveConviene, la startup che aiuta i consumatori a risparmiare sui costi della spesa

APP PER RISPARMIARE SULLA SPESA AL SUPERMERCATO –

E per aiutarci a fare la spesa in maniera corretta e pianificare bene gli acquisti ora ci viene in soccorso anche Third Eye Shopping Assistant, un’app in grado di confrontare i prezzi e segnalare all’utente dove trovare quel determinato prodotto al prezzo più conveniente.

Sviluppata da due giovani savonesi con la passione per l’informatica e la programmazione, Alessandro Berta e Paolo Perletto, l’app dopo essersi connessa a un server in cui sono presenti i prodotti, permette all’utente di confrontare i prezzi e sapere dove trovare quel prodotto al prezzo più basso. Il tutto sulla base delle segnalazioni degli utenti.

COME FUNZIONA L’APP THIRD EYE SHOPPING ASSISTANT? –

In maniera abbastanza semplice: è sufficiente inserire il prezzo e inquadrare il codice a barre del prodotto per avere una risposta da parte dell’assistente virtuale.

Un comparatore di prezzi in grado di memorizzare anche la data e il luogo in cui il prodotto è stato rilevato e che permette all’utente di conoscere le variazioni di prezzo di un determinato prodotto e sapere, grazie alle opinioni rilasciate dagli altri utilizzatori del servizio, se effettivamente quello che abbiamo scelto è un alimento di qualità, a prescindere dal prezzo. Un contenitore di informazioni che si aggiorna grazie al contributo degli utenti che la utilizzano.

L’app è disponibile in versione Android ma, grazie alle recenti implementazioni dei linguaggi di programmazione, è stato possibile creare un’unica versione che funziona su tutti i dispositivi: basta collegarsi al portale dedicato all’applicazione (cliccate qui), digitare il prezzo e inserire il codice a barre.

Per tutte le altre informazioni potete consultare il blog dedicato all’applicazione.

E non perdetevi infine questo interessante video in cui si spiega come utilizzare l’applicazione:

PER SAPERNE DI PIU’: Sconti su pane e formaggi, esplode la concorrenza antispreco. E la spesa costa meno

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: