Questo sito contribuisce all'audience di

Smart Energy Expo 2014, a Verona torna la fiera sull’efficienza energetica

In programma dall’8 al 10 ottobre, la manifestazione lancia agli operatori del settore la sfida per lo sviluppo energetico intelligente del nostro Paese e la diffusione della cultura del risparmio

di Posted on
Condivisioni

SMART ENERGY EXPO 2014 Torna a Verona l’appuntamento con Smart Energy Expo, la prima fiera internazionale sull’efficienza energetica giunta alla seconda edizione, in programma dall’8 al 10 ottobre 2014 nel quartiere espositivo scaligero. Non Sprecare aveva seguito la manifestazione anche nel 2013, anno del suo debutto, che aveva visto protagonisti oltre 120 espositori e 9.000 operatori partecipanti.

LEGGI ANCHE Smart Energy Expo 2013, chiude in positivo la fiera sull’efficienza energetica

COS’È SMART ENERGY EXPO? Smart Energy Expo è una manifestazione internazionale che presenta soluzioni, prodotti e tecnologie per l’efficienza energetica. L’evento, organizzato da Veronafiere con la partnership tecnica di EfficiencyKNow, è un luogo in cui gli attori della gestione intelligente dell’energia si incontrano, analizzano gli andamenti del mercato e tracciano le proprie linee di sviluppo. Mira a rispondere alle esigenze di un mercato in evoluzione e a contribuire allo sviluppo di un percorso educativo di diffusione della cultura del risparmio e dell’efficienza energetica che sono alcuni dei temi centrali della filosofia di Non Sprecare.

PER SAPERNE DI PIU’ Smart Meter, tecnologia intelligente contro gli sprechi

Smart Energy Expo 2014 guarda all’efficienza energetica attraverso due leve principali: diminuire gli sprechi nelle trasformazioni e nei consumi finali e produrre sempre più energia in modalità diffusa, con rendimenti crescenti, privilegiando un impiego delle fonti che sia economicamente vantaggioso e rispettoso dell’ambiente. Protagonista è tutta la filiera in modo trasversale: sistemi di monitoraggio e gestione intelligente di elettricità, calore e acqua, isolamento degli edifici, cogenerazione ad alto rendimento, biomasse e auto elettriche.

LEGGI ANCHE Acotel: la nostra scelta di investire in risparmio energetico

GLI APPUNTAMENTI PRINCIPALI Con il Verona Efficiency Summit, forum internazionale che apre il Salone nella giornata inaugurale dell’8 ottobre 2014, si dedica spazio all’approfondimento tecnico-normativo del settore e al ruolo dell’efficienza energetica nell’ambito dello sviluppo dei sistemi socio-economici. Parte fondante del Summit sarà l’analisi delle roadmap europee e nazionali da parte di policy maker e una tavola rotonda tra i player italiani ed esteri dell’industria dell’energia e dell’efficienza energetica. Il settore dell’efficienza energetica infatti può partecipare in modo proattivo alla costruzione di un quadro legislativo e regolatorio comunitario, nazionale e regionale e offrire la propria esperienza maturata sul campo per trovare una prima sintesi nel prossimo recepimento in Italia della Direttiva Europea 2012/27/UE: un’opportunità per il nostro Paese di sviluppare la sua filiera industriale e un approccio manageriale all’uso dell’energia da parte di aziende, enti pubblici e privati.

APPROFONDISCI White green economy: il futuro del risparmio energetico 

Il 9 ottobre 2014 è la volta degli Stati Generali dell’Efficienza Energetica. L’obiettivo della consultazione è di chiamare a raccolta tutti gli attori interessati all’efficienza energetica (istituzioni, operatori pubblici o privati, aziende industriali, commerciali e di servizi, associazioni, istituti di ricerca, professionisti e consumatori) per contribuire a definire le politiche e le misure necessarie alla crescita di un settore fondamentale per il recupero della competitività del Sistema Paese, anche sulla base delle esperienze già positivamente acquisite da operatori pubblici e privati.

Per il programma completo clicca qui.