Polpi alla genovese: la ricetta | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Polpi alla genovese con i funghi

Una ricetta veloce e facile. Aggiungete un rametto di rosmarino, e serviteli caldi

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Difficoltà: Bassa

Facile, veloce, di straordinario sapore. La ricetta dei polpi alla genovese, da preparare in meno di mezz’ora, con i funghi, freschi o secchi, rappresenta un piatto prelibato. Da portare a tavola sempre caldo.

Ingredienti

  • 800 gr di piccoli polpi
  • 40 gr di funghi secchi o freschi
  • 1/2 cipolla
  • prezzemolo
  •  2 spicchi d’aglio
  •  1 rametto di rosmarino
  •  2 cucchiai di conserva di pomodoro
  •  14 fettine di pane
  •  olio
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Lasciate ammorbidire i funghi in acqua tiepida, pulite e lavate bene i polpi e tagliateli a pezzetti. In una teglia fate tritare la cipolla, il prezzemolo, le foglie di rosmarino, l’aglio e la conserva di pomodoro.
  2. Aggiungetevi funghi, mescolate e mettetevi i polpi. Salate, pepate, aggiungetevi dell‘acqua e fate cuocere quindici minuti.
  3. A cottura ultimata versate il preparato sulle fettine di pane che avrete fatto soffriggere in olio bollente tanto da renderle croccanti.
  4. Servite caldi.

TRE RICETTE CON I FUNGHI:

Share

<