Polpettone di pane raffermo: la ricetta con le zucchine
Questo sito contribuisce all'audience di

Polpettone di pane raffermo: la ricetta con le zucchine

Al posto della ricotta potete usare un altro formaggio cremoso o uno yogurt mentre in sostituzione delle zucchine, quando non sono di stagione, potete usare bietole o erbette.

Tempo di cottura: 20 minuti per le zucchine + 30 minuti per il polpettone

Tempi di preparazione: 30 minuti

Difficoltà: bassa

RICETTA POLPETTONE DI PANE RAFFERMO CON ZUCCHINE

Tutti gli studi relativi allo spreco alimentare dicono che il pane è uno dei cibi più soggetti a non essere consumati completamente, ad avanzare e, infine, a essere buttati via. Non è facile calcolare con precisione, e quotidianamente, quanto pane si mangerà, ogni giorno, nella nostra famiglia, ma l’importante è non sprecare il pane avanzato, anche raffermo, e riciclarlo in una delle numerose, squisite ricette pronte a donargli nuova vita

LEGGI ANCHE: Pane raffermo, come infornarlo e renderlo croccante. Per accompagnare burger vegetali

POLPETTONE DI PANE RAFFERMO CON ZUCCHINE

INGREDIENTI per 6 persone

  • 8 zucchine medio-grandi
  • 1 spicchio d’aglio (facoltativo)
  • 4 cucchiai d’olio d’oliva
  • 150 grammi di pane raffermo, anche di qualità diverse
  • 100 grammi di ricotta
  • 2 uova
  • Scorza grattugiata di limone non trattato
  • Parmigiano reggiano grattugiato
  • Pangrattato
  • Sale, pepe
  • Acqua

PREPARAZIONE

  • Spuntate, lavate e affettate le zucchine piuttosto sottili.
  • Trasferitele in un tegame con 3 cucchiai d’olio, lo spicchio d’aglio sbucciato, e fatele cuocere a fuoco dolce finchè diventano tenere. Salate durante la cottura.
  • Intanto, riempite una ciotola di acqua fredda e immergetevi il pane raffermo. Dopo qualche minuto, spezzettatelo con le mani, così da sbriciolare anche le parti più dure, e ottenere una specie di crema. Eliminate l’acqua in eccesso.
  • Appena le zucchine sono pronte, eliminate lo spicchio d’aglio, unite il pane ammorbidito, le uova, la ricotta, la scorza grattugiata del limone, due cucchiai di formaggio grattugiato, e amalgamate bene il tutto.
  • Accendete il forno statico a 200°.
  • Ungete leggermente una pirofila e trasferite il composto, livellando la superficie.
  • Spolverate con un po’ di pangrattato e abbondante Parmigiano grattugiato.

  • Trasferite in forno, finchè la superficie non apparirà ben dorata e croccante.
  • Servite il polpettone di pane raffermo con zucchine tiepido o a temperatura ambiente.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

TRE RICETTE CON IL PANE RAFFERMO AVANZATO:

  1. Parmigiana di patate: la ricetta con il pane raffermo
  2. Polpette con il pane raffermo: la ricetta veloce
  3. Sgombro farcito: la ricetta con il pane raffermo
Share

<