Paella alla valenciana con cozze e scampi, ecco come prepararla
Questo sito contribuisce all'audience di

Paella alla valenciana con cozze e scampi

Usate un riso che tenga la cottura. E impreziosite il piatto con una bustina di zafferano

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 50 minuti

Difficoltà: Media

RICETTA PAELLA ALLA VALENCIANA

Piatto ricchissimo, per i suoi vari ingredienti di base,  ma anche di straordinaria genuinità. La paella alla valenciana va fatta, con questa ricetta, in modo che il riso risulti piuttosto asciutto: da qui la necessità di usare un tipo di riso che tenga bene la cottura.

LEGGI ANCHE: Paella: la ricetta di una variante gustosa della versione valenciana, con il pollo, i carciofi e i funghi

PAELLA ALLA VALENCIANA

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 300 g di pollo
  • 300 g di maiale
  • 100 g di salsiccia
  • 500 g di cozze
  • 8 scampi
  • 2 peperoni
  • 100 g di piselli
  • 100 g di fagiolini
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 200 g di riso
  • 1/2 l di brodo
  • 1 bustina di zafferano
  • olio
  • sale
  • pepe

PREPARAZIONE

  1. Spazzolate e lavate accuratamente le cozze, ponetele in una casseruola con poco olio e fatele aprire a fuoco vivo.
  2. Toglietele dal guscio tenendone otto attaccate a mezza valva per decorare.
  3. Tagliate il pollo a pezzetti e la carne di maiale a dadini. Fate rosolare le due carni in una casseruola larga con quattro cucchiai d’olio e la cipolla tritata.
  4. Tagliate a striscioline i peperoni, lavate e tagliate a metà i fagiolini, pulite i piselli e mettete tutto nella casseruola insieme agli scampi, coprite e cuocete a fuoco moderato per dieci minuti.
  5. Aggiungete la salsiccia, lo spicchio di aglio schiacciato, il liquido di cottura delle cozze e un bicchiere di acqua tiepida, cuocete coperto per un’ora a fuoco basso.
  6. Versate nella casseruola il riso, lo zafferano, coprite con il brodo (anche di dado) e proseguite la cottura a fuoco moderato per venti minuti, sempre coperto.
  7. Unite le cozze dopo dieci minuti, salate e pepate.
  8. A cottura ultimata decorate la paella con le cozze che avete conservato nelle valve.

LE NOSTRE RICETTE CON LE VERDURE:

Share

<