Questo sito contribuisce all'audience di

Cetrioli sott’aceto: la ricetta per la conserva low cost e appetitosa

La ricetta semplicissima per realizzare una conserva low cost, sfiziosa e appetitosa per insaporire ogni pietanza: i cetrioli sott'aceto sono perfetti in ogni circostanza

Condivisioni

RICETTA CETRIOLI SOTTO ACETO –

I cetrioli sott’aceto sono una garanzia in ogni modo in cui vengano utilizzati: che si tratti di un aperitivo sfizioso o di una ricca insalata sapranno donare al piatto quel tocco in più di originalità. Vediamo come si realizzano in maniera semplice e low cost con un procedimento facilissimo per un sapore più o meno delicato a seconda dei vostri palati.

LEGGI ANCHE: Le conserve dell’inverno da preparare in estate

CETRIOLI SOTTACETO –

Ci sono molti modi per realizzare questa ricetta, il più semplice è quello di prendere i cetrioli molto piccoli e metterli direttamente nei vasi senza bisogno di cottura. Se invece avete dei cetrioli grandi dovrete tagliarli a fettine. Ecco come fare

  • Difficoltà: semplice
  • Dosi: per 6 barattoli da 250 gr
  • Costo: molto basso

INGREDIENTI:

  • 1 kg di cetrioli
  • 500 ml di aceto di vino
  • Sale qb
  • Pepe in grani qb
  • 50 gr di zucchero

PREPARAZIONE CETRIOLI GRANDI

  • Lavate i cetrioli con cura e asciugateli con un panno di cotone per togliere eventuale peluria e impurità
  • Tagliateli i cetrioli a fettine e metteteli in uno scolapasta coperti di sale
  • Ponete un peso sullo scolapasta e lasciate riposare per tutta la notte
  • Dopo aver trascorso tutta la notte a scolare risciacquate i cetrioli e asciugateli con cura
  • A questo punto bisogna cuocere per 5 minuti i cetrioli nell’aceto con lo zucchero
  • Ora disponete le fettine dei cetrioli nei vasetti con il pepe e versate l’aceto bollente
  • Richiudete i barattoli e conservate un paio di mesi prima di consumare

PREPARAZIONE CETRIOLINI

  • Se abbiamo acquistato cetriolini piccini possiamo procedere nel lavarli con cura e asciugarli con un panno asciutto e pulito
  • Mettiamo i cetriolini in uno scolapasta ricoperti di sale per tutta la notte con un peso sopra
  • Una volta trascorso il tempo necessario risciacquiamoli con cura e asciughiamoli
  • Disponiamoli nei vasetti sterilizzati e puliti con i grani di pepe e portiamo a ebollizione l’aceto
  • A questo punto versiamo l’aceto sui cetriolini e chiudiamo i barattoli
  • Lasciamo riposare in luogo fresco per due mesi

cetriolini

PER APPROFONDIRE: Metodi naturali per conservare gli alimenti

 

LEGGI ANCHE: