Ricetta brutti ma buoni al cocco per recuperare albumi - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Brutti ma buoni al cocco: la ricetta che non spreca gli albumi

La ricetta dei brutti ma buoni al cocco è semplice e golosa e non spreca gli albumi in avanzo da altre ricette. Vediamo come fare

Condivisioni

RICETTA BRUTTI MA BUONI AL COCCO –

Una ricetta insolita e golosa per gustare i classici dolcetti di Natale brutti ma buoni che utilizzano il cocco al posto delle mandorle e delle nocciole. La ricetta è semplicissima e utilizza solo tre ingredienti: albumi, cocco e zucchero. Vediamo in che modo si preparano questi deliziosi dolcetti. Se avete degli albumi avanzati da qualche ricetta questo è di sicuro il modo migliore per riciclarli.

LEGGI ANCHE: Ricetta biscotti al cocco

RICETTE DOLCI BRUTTI MA BUONI –

Numerose sono le varianti che possiamo preparare con questa ricetta: al posto delle nocciole possiamo inserire i pistacchi, le mandorle, il cioccolato o altra frutta secca. Vediamo come prepararli con il cocco.

Ingredienti

  • 4 albumi
  • 200 grammi di zucchero a velo
  • 250 grammi di farina di cocco
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina (facoltativo)

Procedimento

  1. Montare a neve ferma gli albumi con lo zucchero, il pizzico di sale e la vanillina
  2. Una volta che gli albumi saranno montati a neve ferma incorporate delicatamente il cocco con una spatola
  3. Mescolate delicatamente e quando il cocco sarà ben amalgamato trasferite il composto in un pentolino e fate rapprendere per 4/5 minuti
  4. Mettete il composto in una sac a poche e foderate una teglia con carta forno
  5. Formate dei riccioli con la sac a poche e infornate a 100° per il tempo necessario a cuocerli, intorno ai 10/15 minuti
  6. Controllate che non si scuriscano, devono solo asciugarsi altrimenti diventano troppo duri.

PER APPROFONDIRE: 10 Ricette per biscotti semplici e veloci

 

 

LEGGI ANCHE: