Questo sito contribuisce all'audience di

Quanto costa un gelato in Italia. Le differenze di prezzo tra le diverse città e regioni

È Milano la città in cui il gelato ha un costo maggiore, Palermo quella in cui assaporare un cono o una coppetta è meno dispendioso.

di Posted on
Condivisioni

PREZZI DEL GELATO IN ITALIA –

Con l’arrivo del caldo, aumenta la voglia di gelato. Specie quello artigianale, tipicamente made in Italy, fatto con ingredienti naturali e con pezzi di frutta non congelati. Il punto è che, una volta scelto un prodotto di qualità, scattano le differenze di prezzo. Ovvero, il costo di un gelato varia da città a città, da regione a regione. Con il paradosso che dove generalmente i gelati sono più buoni, possono costare anche meno, come nel caso della Sicilia e in particolare di Palermo. Mediamente, secondo un’indagine sul campo di Altroconsumo, il prezzo al chilo è attorno ai 25 euro, mentre per la coppetta media siamo a 2,50 euro. A Palermo, si scende a 1,63.

LEGGI ANCHE: La ricetta per preparare in casa il gelato senza gelatiera, basta un frullatore

QUANTO COSTA UN GELATO IN ITALIA –

Ecco i prezzi da Nord a Sud della Penisola:

DIFFERENZE DI PREZZO NELLA STESSA CITTÀ –

Per prima cosa c’è da rilevare che i prezzi del gelato variano molto, non solo da città a città, ma soprattutto tra gli esercizi commerciali all’interno della stessa città. Ci sono negozi a Roma, ad esempio, dove un chilo di gelato costa solo (si fa per dire) 12 euro e altri dove si arriva a spenderne anche 25.

Allo stesso modo ci sono gelaterie a Genova dove si porta a casa una coppetta con due palline a meno di un euro: un prezzo lontano anni luce dai 3 euro che si spendono per la stessa coppetta in alcune gelaterie milanesi.

A MILANO IL GELATO PIU’ CARO D’ITALIA –

È Milano la città dove il gelato si paga più caro, che si tratti del prezzo al chilo (che costa in media più di 20 euro) o del classico cono da passeggio (venduto a non meno di 2 euro e 50). Gustarsi il gelato a Milano è di gran lunga più dispendioso che ad esempio a Palermo (dove costa in media 13 euro al chilo, e due palline si trovano anche a 1 euro e 50).

PER SAPERNE DI PIU’: Come far mangiare la frutta ai bambini, la ricetta dei ghiaccioli di frutta

COSTO GELATO ARTIGIANALE AL KG –

Interessante il caso di Sorrento, città in cui  il prezzo al chilo è tra i più bassi tra quelli delle città analizzate mentre quello della coppetta piccola risulta tra i più alti: il sospetto che si voglia approfittare dell’affluenza dei turisti è più che giustificato.

PER APPROFONDIRE: Gelato artigianale, come riconoscere se è buono e di qualità

LEGGI ANCHE: