Questo sito contribuisce all'audience di

Prestiti per i giovani, ecco le opportunita’

Condivisioni

In un periodo in cui la disoccupazione giovanile ha raggiunto livelli record (36,2% a maggio, dati Istat), sono in aumento i giovani che si rivolgono al credito bancario per finanziare i propri progetti. Secondo l’ultimo studio di SuperMoney, tra il secondo semestre 2011 e il primo semestre 2012 le richieste di finanziamento dei 18-30enni sono passate dal 9% al 18%. Ma quali sono le opportunità per i ragazzi che hanno bisogno di un aiuto economico?

Per gli studenti, il Governo mette a disposizione un fondo per lo studio destinato ai soggetti più meritevoli: il credito così concesso ha tassi altamente agevolati ed è garantito dallo Stato. Molti istituti di credito offrono inoltre dei finanziamenti ad hoc per gli studenti, in convenzione con le università.

I giovani che vogliono intraprendere un progetto imprenditoriale possono richiedere i prestiti d’onore per la creazione di nuove imprese: una parte del finanziamento è erogato a fondo perduto, una parte è concessa a tassi agevolati.

Infine, esistono anche forme alternative di credito cui possono rivolgersi i giovani: è questo il caso, per esempio, del social lending o prestito sociale, una formula che elimina la mediazione degli istituti di credito e permette ai privati di finanziarsi tra loro a tassi convenienti.