Questo sito contribuisce all'audience di

Fiumicino, maxi-multa a chi abbandona cani in strada (Foto)

Sanzioni fino a 10mila euro per bloccare una sciagurata abitudine. Chi possiede terreni con alberi, è tenuto alla manutenzione e alla potatura. E i cittadini devono pulire fino a 5 metri dall’ingresso delle case.

Condivisioni

MULTA PER ABBANDONO CANI –

Mano pesante, pesantissima, del sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, contro chi ha la sciagurata abitudine di abbandonare i cani in strada. Con un’ordinanza comunale, l’amministrazione ha introdotto, dal mese di aprile, pesanti multe, fino a 10mila euro. Considerando questo comportamento come dannoso per l’intera cittadina.

LEGGI ANCHE: Come aiutare gli animali abbandonati

LA DELIBERA DEL COMUNE DI FIUMICINO –

La delibera del comune ha anche altri punti interessanti, sul piano della rimozione dei rifiuti e della catena dello smaltimento. Si chiede, per esempio, di tenere puliti strade e marciapiedi entro i cinque metri dalle porte e dalle finestre delle proprie abitazioni.

MANUTENZIONE VERDE URBANO FIUMICINO –

E ancora: un contributo è richiesto a proposito della manutenzione del verde urbano, una spesa e un servizio che da solo il comune non è in grado di svolgere. Ecco perché tutti i proprietari di suoli dove ci sono alberi, a Fiumicino  sono tenuti a eseguire le regolari operazioni di potatura e di manutenzione. «La città è di tutti, ed a tutti chiediamo un piccolo sforzo per tenerla pulita e in ordine. Abbiamo bisogno della partecipazione della comunità, per vivere meglio, e non si può chiedere tutto solo all’amministrazione comunale» commenta il sindaco Montino.

LA TRISTE REALTÀ DELL’ABBANDONO DEI CANI:

PER APPROFONDIRE: Maltrattamento degli animali, ecco cosa fare per aiutarli

LEGGI ANCHE: