Luna, la cagnolina cieca che nessuno vuole adottare
Questo sito contribuisce all'audience di

Luna, la cagnolina cieca che nessuno vuole adottare

Abbandonata in campagna, dopo essere stata ritrovata è stata curata e salvata. È diventata una star sui social, ma adesso ha bisogno di un padrone a tempo indeterminato.

di Posted on

Luna cerca casa. Cerca un padrone affettuoso, generoso, disponibile ad accogliere un cane, molto simile al pastore tedesco, oggi ricoverato nel rifugio comunale, a Bari, della Ada onlus.

LUNA CAGNOLINA CIECA CHE CERCA CASA

La storia di Luna sembra una favola, non ancora a lieto fine. Viene ritrovata, abbandonata, nelle campagne di Ceglie del Campo. E per sua fortuna finisce nel canile, alla periferia di Bari, gestito da Ada onlus. Luna non è bella, assomiglia a un pastore tedesco, con un’età tra i 10 e i 12 anni. Ma ha molti problemi. Un glaucoma la colpisce prima a un occhio e poi all’altro, e lei resta cieca. Poi iniziano anche difficoltà di deambulazione, la cagnolina rischia di restare paralizzata, ma grazie alla pagina Facebook di Ada, arriva il consiglio di un lettore toscano, Marco Chimenti, che propone un farmaco per curarla. E il medicinale funziona, sebbene non sia facile prenderlo con regolarità: costa 140 euro a confezione.

LEGGI ANCHE: Valeria Dall’Oca, sull’Appennino emiliano accoglie e cura gli animali maltrattati

ADA ONLUS

Luna diventa così una star dei social, come nel caso di Effetto Palla: migliaia di persone la seguono da tutta Italia, ma nessuno si decide a farsi avanti per adottarla. Nonostante la proposta di accompagnare il cane anche con una retta, dunque a pagamento, per sostenerlo. Luna è un cane invisibile, che ancora non ha trovato il suo generoso padrone.

Fonte immagine: La Repubblica

I PROGETTI PER DARE UNA NUOVA CHANCE AI NOSTRI AMICI ANIMALI:

Share

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<