Questo sito contribuisce all'audience di

La raccolta dell’olio

di Posted on
Condivisioni

Alla raccolta differenziata porta a porta avviata ormai da anni, l’Amministrazione Comunale di Satriano di Lucania aggiunge un altro importante tassello: il riciclo dell’olio vegetale.

Domani a tutte le famiglie Satrianesi residenti nel centro abitato, in allegato al mensile di informazione “comune informa” sarà allegato un volantino informativo per spiegare ai cittadini come fare per aderire alla nuova campagna “RISPETTA LA NATURA”. L’Amministrazione Comunale tramite la CRtec metterà a disposizione dei cittadini un numero verde per tutte le informazioni e tutte le delucidazioni sul nuovo servizio per riciclare l’olio vegetale in modo comodo, veloce e gratis.

“In Italia ogni anno si producono circa 210 milioni di litri di olio vegetale usato, pari a 3,8 Kg ad abitante. L’olio fritto e gli oli vegetali usati, come quelli delle conserve, sono ricchi di sostanze inquinanti che contaminano le falde acquifere ed il terreno. Se raccolto in modo differenziato dagli altri rifiuti, anche l’olio vegetale esausto può costituire una fonte di risparmio energetico, poiché è possibile,  dopo corretti processi di rigenerazione, un riutilizzo industriale.”

Per questo la nostra campagna vuole essere “forte e capillare” nella nostra comunità, sperando nell’adesione di molti cittadini. Fiduciosi, come sempre, nelle buone azioni dei Satrianesi siamo certi che ancora una volta daremo numerosi vantaggi all’ambiente che ci circonda.