Elena e Fabrizio, maestri del cuoio con camere d’aria riciclate
Questo sito contribuisce all'audience di

Elena e Fabrizio, maestri del cuoio con camere d’aria riciclate

Un atelier molto speciale, a Palermo. Dove si producono sandali, borse e zaini. Senza sprechi e senza consumi di energia

di Posted on

Tutto rigorosamente a mano. E tutto con materia prima riciclata. Elena Gambino e Fabrizio Lisciandrello dove due autentici artigiani del Non sprecare, capaci di realizzare prodotti unici attraverso il riutilizzo di materiali generalmente destinati alle discariche.

LEGGI ANCHE: Riciclo creativo vecchie borse

Elena e Fabrizio artigiani del cuoio con camere d'aria riciclate

ELENA E FABRZIO ARTGIANI DEL CUOIO CON CAMERE D’ARIA RICICLATE

Sandali, borse, ma anche zaini e pochette: il catalogo dei prodotti realizzati da Elena e Fabrizio nel loro atelier di Palermo, non è enorme. Ma la qualità altissima. E la materia prima è fatta da camere d’aria riciclate e pelli conciate al vegetale. Inoltre tutto viene realizzato a mano, solo con ago e forbici, filo e taglierino. Niente macchinari e niente attrezzi che richiedono il consumo di elettricità. L’atelier si chiama Cialu (che in dialetto siciliano significa Respiro) e si trova in piazza Aragona nel capoluogo della regione siciliana.  Elena e Fabrizio hanno anche una pagina Instagram e Facebook e un sito dedicato proprio alla loro attività.

Le foto sono tratte dalla pagina Facebook Elena e Fabrizio handmade.

IDEE DI RICICLO CREATIVO:

Share

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<