Questo sito contribuisce all'audience di

Kit da cucito: come realizzarlo con il riciclo creativo | Foto

Sapete che anche un semplice contenitore per le uova può trasformarsi velocemente in un originale kit da cucito? Ecco i consigli per realizzare creativamente in casa un kit da cucito a costo zero.

Condivisioni

KIT CUCITO FAI DA TE –

Se siete amanti del cucito e allo stesso tempo del riciclo, perché non provate a realizzare, con le vostre mani, un kit da cucito, con quello che avete dentro casa? Di oggetti che nel corso del tempo si accumulano nei cassetti o che magati a prima vista, pensiamo di gettare via perché hanno esaurito la loro originaria funzione, ce ne sono tanti.

Anziché disfarsene però, si può pensare a farne qualcosa di utile e creativo, come ad esempio, nello specifico, un kit da cucito, pratico, estremante economico e amico dell’ambiente.

LEGGI ANCHE: Riciclo creativo fai-da-te, idee da realizzare in casa

CONTENITORE DELLE UOVA

Avete mai pensato che quel semplice contenitore in cui ci sono le uova può trasformarsi velocemente in un originale kit da cucito, perfetto anche come idea regalo? Vi basterà colorarlo e decorarlo a vostro piacimento e poi utilizzare gli spazi dove prima vi erano le uova per riporvi i bottoni, le spille e il metro da sarta. Il coperchio può essere invece riutilizzato come cuscinetto puntaspilli.

SCAMPOLI DI STOFFA

Perfetti anche gli scampoli di stoffa e feltro: vi basterà cucirli a forma di tasca come quello che potete vedere in questa foto e poi inserirvi le forbici, i bottoni, il filo e così via.

 SCATOLA DI SCARPE

Anche una scatola di scarpe se decorata o ricoperta con della stoffa colorata può trasformarsi in un originale kit da cucito abbastanza spazioso per avere la possibilità di riporvi tutto l’occorrente che avete in casa. Stessa cosa se in fondo ai cassetti trovate una vecchia custodia per occhiali.

PORTAMONETE

Se avete in casa un vecchio portamonete che non utilizzate più sappiate che è perfetto per essere trasformato in un kit da viaggio. Basta inserire ago, filo e forbici nelle varie tasche.

E ancora:

  • Un vecchio barattolo di vetro, diventa un comodo contenitore per riporvi all’interno tutto l’occorrente per sbizzarrirsi nell’arte del cucito. Sul coperchio si può incollare dell’ovatta rivestita con uno scampolo di stoffa, che diventa così un pratico puntaspilli.

come-realizzare-kit-cucito-riciclo-creativo (3)

  • Anche una confezione di uova non esaurisce la sua funzione, una volta vuota, perché negli scomparti dove prima c’erano le uova, appunto, ci si inseriscono tutti i piccoli oggetti che servono per cucire.
  • Lo stesso discorso vale per una vecchia scatola di scarpe, che può anche essere decorata con della carta apposita, oppure per un vecchio fodero di occhiali che diventa, ad esempio, un pratico porta forbice.

come-realizzare-kit-cucito-riciclo-creativo (2)

  • Una vecchia scatola di biscotti diventa il perfetto contenitore per tutti gli accessori del cucito.
  • Se il vostro vecchio portamonete non vi piace più, riutilizzatelo per riporvi ordinatamente i bottoni.
  • I flaconi dei detersivi, ormai vuoti, si trasformano in ottimi contenitori per l’occorrente del cucito. Basta procurarsene della quantità desiderata e poi tagliarne il fondo. I barattoli così ottenuti, vanno poi assemblati e rivestiti con un pezzo di stoffa, utilizzando la colla a caldo: il gioco è semplice e è veloce.

come-realizzare-kit-cucito-riciclo-creativo (1)

  • Se i vostri figli non utilizzano più il vecchio portacolori, non disfatevene, utilizzatelo per riporvi forbici, rocchetti, metro e tutto quello che vi occorre per i vostri lavori di tagli e cucito.

PER APPROFONDIRE: Riciclo creativo della stoffa, idee per non sprecare l’abbigliamento (Foto)