Questo sito contribuisce all'audience di

Bellezza fai da te: come preparare in casa un peeling esfoliante per il viso

Sono tanti i trattamenti di bellezza a basso impatto ambientale, non nocivi per la salute e low cost da realizzare in casa con ingredienti che nelle nostre dispense non mancano mai.

Condivisioni

COME FARE UN PEELING PER IL VISO IN CASA – Solo qualche giorno fa vi abbiamo elencato tutti i rimedi naturali per contrastare le rughe in maniera naturale anche attraverso l’alimentazione e senza sprecare denaro in prodotti cosmetici che, certo possono aiutare ma, a volte, nonostante il costo, si rivelano del tutto inefficaci e possono contenere sostanze nocive per la salute.

BELLEZZA FAI DA TE CON INGREDIENTI NATURALI – Dall’aceto di mele perfetto per rendere i capelli lucenti in modo del tutto naturale al miele ottimo per una maschera di bellezza fai da te nutriente, sono tanti i trattamenti di bellezza a basso impatto ambientale, non nocivi per la salute e low cost da realizzare in casa con ingredienti che nelle nostre dispense non mancano mai o che si possono acquistare senza grosse spese al supermercato.

LEGGI ANCHE: Bellezza fai da te, i mille usi dell’aceto di mele, per capelli e viso luminosi in maniera naturale

SCRUB FAI DA TE PER IL VISO – Vediamo allora, attraverso i consigli che abbiamo trovato su Riza, come esfoliare la pelle, eliminare le cellule morte e ritrovare la naturale luminosità di viso e corpo in maniera del tutto naturale.

Prima di tutto è bene sapere che le tecniche esfolianti vanno dal semplice scrub preparato in casa ai prodotti presenti in commercio fino ai trattamenti più approfonditi da effettuare in appositi centri specializzati. Tra le sostanze che favoriscono l’esfoliazione della pelle vi sono gli alfa idrossiacidi contenuti soprattutto nel latte (acido lattico), nello zucchero di canna (acido glicolico) e nell’uva (acido tartarico). I primi due sono quelli più utilizzati per la produzione di cosmetici con effetto esfoliante. Attenzione però perché un uso eccessivo può provocare arrossamenti e irritazioni, motivo per cui sono stati sviluppati cosmetici a base di poli-alfa-idrossiacidi e beta-idrossiacidi che hanno un minor effetto irritante sulla pelle. Se dovete acquistare creme e trattamenti scegliete quindi sempre prodotti contenenti una percentuale di idrossiacidi compresa tra il 10 e l’8 per cento.

PER APPROFONDIRE: Occhiaie, vitamina C e pappa reale per alleviare il problema in maniera naturale

COME ESFOLIARE LA PELLE IN MANIERA NATURALE E LOW COST – Se invece volete sperimentare in casa un efficace peeling fai da te, ecco alcune semplici preparazioni a base di ingredienti naturali e facilmente reperibili:

  • CRUSCA

Basta mescolare un po’ di crusca al latte detergente che utilizzate quotidianamente per la pulizia del viso per ottenere un effetto esfoliante delicato. In alternativa al latte detergente potete adoperare lo yogurt bianco naturale.

  • MANDORLE

Le mandorle sono perfette per ottenere un effetto esfoliante profondo ed efficace. Per cominciare, procuratevi una manciata di mandorle dolci naturali pelate e tritatele fino a ridurle in farina. Versate un po’ della farina ottenuta in una ciotola e aggiungete dell’acqua in modo da ottenere una preparazione pastosa. Applicatela sul viso, massaggiate e poi fate agire per almeno 5 minuti. Trascorso questo tempo, risciacquate bene il viso con acqua tiepida e concludete passando lievemente sul viso un batuffolo di cotone imbevuto di acqua di rose.

  • YOGURT E ZUCCHERO

Ideale per le pelli grasse e impure, per preparare questo peeling vi basterà mescolare insieme un cucchiaio e mezzo di yogurt intero e un cucchiaio e mezzo di zucchero. Stendete il composto ottenuto sul viso, massaggiate delicatamente e poi risciacquate il tutto con acqua tiepida.

  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA E FARINA D’AVENA

Le pelli secche possono invece ottenere un effetto nutriente e allo stesso tempo esfoliante attraverso l’olio d’oliva e la farina d’avena. Mescolate in un piccolo recipiente 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e un cucchiaio di farina d’avena. Stendete il prodotto sul viso evitando però la zona del contorno occhi, massaggiate per alcuni minuti e poi risciacquate con acqua tiepida.

PER SAPERNE DI PIU’: Latte detergente fai da te per il viso a base di camomilla

LEGGI ANCHE: