Come fare la conserva di pomodori in casa - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Conserva di pomodori: la ricetta semplice per prepararla in casa secondo la tradizione

L’ideale per portare in tavola, anche in inverno, il profumo dell'estate: verificate sempre che il sottovuoto sia avvenuto correttamente e conservate in luogo fresco e asciutto.

Condivisioni

COME FARE LA CONSERVA DI POMODORI IN CASA

È la regina delle conserve: dal gusto delicato e in grado di racchiudere tutto il sapore dei pomodori appena raccolti, la salsa di pomodori fatta in casa è una ricetta che si prepara in estate quando il sole rende maturi questi ortaggi così preziosi per la nostra salute e li rende saporiti e succosi.

Una conserva perfetta per riportare in tavola, durante l’inverno, il sole, i colori e i profumi della stagione estiva. Il procedimento è laborioso e richiede tempo ma preparare in casa la salsa di pomodoro non solo permette di assaporare un prodotto nutriente e sano, privo di conservanti ma anche di risparmiare sui costi della spesa.

LEGGI ANCHE: Conserva di pomodori pelati, la ricetta di una preparazione antica, da gustare con pasta, pizza e focacce

RICETTA SALSA DI POMODORI CON METODO A CRUDO

Preparare la conserva di pomodoro offre, inoltre, un notevole vantaggio sulla salute: i pomodori sono molto ricchi di licopene, una potente molecola antitumorale che addirittura si rafforza con la cottura ad alta temperatura. E, come ogni cosa fatta in casa, è molto gradita come omaggio: preparatene un po’ di più per amici e parenti.

PER APPROFONDIRE: Come coltivare i pomodori in vaso o nell’orto, un alimento simbolo della dieta mediterranea

RICETTA CONSERVA DI POMODORO FATTA IN CASA

OCCORRENTE

  1. Pomodori di qualità adatta e di sicura provenienza (biologici, o da coltivatori attenti all’ambiente)
  2. Sale grosso
  3. 2 casseruole molto capienti, ma adatte a un fornello domestico (25 cm. altezza x 35 cm. diametro circa)
  4. 1 passaverdura (o un accessorio più specifico, facilmente reperibile nei negozi di casalinghi a prezzo contenuto)
  5. 1 imbuto con foro centrale ampio
  6. Vasi di vetro provvisti di coperchi perfetti, meglio nuovi. La quantità dei vasi è da considerarsi in proporzione pari al 60% circa del pomodoro crudo. In sintesi, 10 kg. di pomodoro generano più o meno 6 kg di passata

PREPARAZIONE

  • Lavare accuratamente i pomodori per eliminare ogni traccia di polvere e di terriccio, e tagliarli almeno a metà.

  • Verificare e scartare parti ammaccate o frutti non sani.
  • Man mano che sono puliti e tagliati, metterli in pentola con un velo d’acqua e cominciare a cuocere, avendo cura di rimescolare spesso per non fare attaccare al fondo. Dopo qualche minuto i pomodori rilasceranno la loro acqua, si potrà mescolare meno frequentemente.

  • Salare leggermente in cottura.
  • Fare cuocere a lungo, anche un’ora, finché le bucce non saranno opache e raggrinzite.

  • Passare tutto al passaverdura, schiacciando molto bene la polpa per recuperare tutto il succo e scartare solo i semi e le fibre.
  • Trasferire il passato nell’altra pentola, riportare a bollore e fare restringere a piacere.

  • Invasare immediatamente, bollente, chiudere molto bene i coperchi, e porre i vasi su una superficie dove possano rimanere fino al raffreddamento, ben vicini uno all’altro. Coprirli poi con qualcosa che mantenga il caldo (una vecchia copertina o un asciugamano pesante).
  • Quando, dopo 24 ore e più, saranno freddi, controllare che ogni vaso abbia fatto il sottovuoto, e riporli. Nel caso qualcuno non si sia sigillato perfettamente, consumarlo nel giro di pochi giorni. Tutta la salsa è pronta da consumare.

PER SAPERNE DI PIÙ: Sugo di pomodori freschi, un condimento sano e nutriente per la pasta e la pizza

RICETTA SALSA DI POMODORO

La preparazione è davvero semplice, a prova anche di chi è poco esperto in cucina, perché i passaggi non sono rigidi e i tempi di cottura non sono mai stringenti.

Se la dimentichiamo sul fornello qualche minuto in più, il risultato finale non ne risentirà minimamente.

RICETTA PASSATA DI POMODORO

Quello che è davvero importante è organizzarsi molto bene, con tutto pronto in anticipo, con spazi adeguati, puliti e disponibili per ogni passaggio. In questo modo si procederà velocemente e l’ordine della cucina non ne risentirà troppo. Una pentola delle dimensioni indicate contiene circa 10 kg di pomodori, questo vuol dire che si dovranno ripetere tutti i passaggi fino a esaurimento.

LE NOSTRE RICETTE CON I POMODORI:

  1. Pomodori ripieni, le migliori ricette. Con riso e patate, oppure con le melanzane e la menta. Se avanzano, conservate in frigo
  2. Pappa al pomodoro, la ricetta per prepararla con avanzi di pane e pomodori rossi e maturi (foto)
  3. Antipasto di pomodori: la ricetta di un piatto light che recupera i formaggi avanzati (foto)
  4. Pesto di pomodori secchi: una ricetta sfiziosa da preparare con le conserve estive
  5. Pomodori secchi, tutte le migliori ricette. Dal paté per le bruschette alla pasta fredda
  6. Marmellata di pomodori verdi, una ricetta originale e deliziosa, da gustare con i formaggi