Questo sito contribuisce all'audience di

Conserva di pomodori: la ricetta per farla in casa con il metodo a cotto e a crudo

L’ideale per portare in tavola i profumi estivi anche in inverno: verificate sempre che il sottovuoto sia avvenuto correttamente e conservate in luogo fresco e asciutto.

Condivisioni

COME FARE LA CONSERVA DI POMODORI IN CASA

È la regina delle conserve: dal gusto delicato e in grado di racchiudere tutto il sapore dei pomodori appena raccolti, la salsa fatta in casa è una ricetta che si prepara in estate quando il sole rende maturi questi ortaggi così preziosi per la nostra salute e li rende saporiti e succosi.

Una conserva perfetta per riportare in tavola, durante l’inverno, il sole, i colori e i profumi della stagione estiva. Il procedimento è laborioso e richiede tempo ma preparare in casa la salsa di pomodoro non solo permette di assaporare un prodotto nutriente e sano, privo di conservanti ma anche di risparmiare sui costi della spesa.

LEGGI ANCHE: Conserva di pomodori pelati, la ricetta di una preparazione antica, da gustare con pasta, pizza e focacce 

RICETTA SALSA DI POMODORO

Esistono due metodi di preparazione della salsa di pomodoro: il metodo cotto e quello a crudo. Il primo prevede la cottura dei pomodori sia prima di conservarli nei barattoli, sia successivamente. Nel caso del metodo a crudo invece, la cottura avviene solo dopo l’imbottigliamento.

PER APPROFONDIRE: Conserve invernali, le migliori ricette da preparare durante l’estate

RICETTA SALSA DI POMODORO CON METODO A COTTO

Cominciamo con la modalità a cotto

INGREDIENTI

  • Pomodori da sugo (la quantità che preferite)
  • Passaverdure
  • Basilico, aglio e cipolla (facoltativi)
  • Bottiglie di vetro con coperchio
  • Un pentolone con i bordi bassi
  • Una pentola capiente
  • Paletta di legno
  • Strofinacci da cucina

PREPARAZIONE

  1. Lavate le bottiglie per la conserva in modo accurato o in lavastoviglie. Se avete già le bottiglie di vetro abbiate la cura di acquistare i coperchi e di non riutilizzare quelli dell’anno precedente.
  2. Fate cuocere i pomodori nella pentola da 10 lt per il tempo necessario, Passateli al passaverdure per eliminare la buccia.
  3. Imbottigliateli immergendo uno spicchio d’aglio, mezza cipolla e il basilico fresco (facoltativi).
  4. Lasciate un paio di cm dal bordo e chiudeteli subito con il tappo.
  5. Riponete le bottiglie nella pentola capiente avendo cura di separare le une dalle altre con degli strofinacci per evitarne la rottura durante la cottura. Aggiungete acqua nella pentola e lasciate bollire per 30 minuti.
  6. Fate raffreddare: controllate che il sottovuoto sia avvenuto correttamente spingendo con un dito al centro del tappo. Se sentite il classico “clac” l’operazione è riuscita correttamente.
  7. Conservate in luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce del sole.

RICETTA SALSA DI POMODORI CON METODO A CRUDO

Vediamo ora come procedere in base al metodo a crudo:

  • Pomodori da sugo (la quantità che preferite)
  • Passaverdure
  • Basilico, aglio e cipolla (facoltativi)
  • Bottiglie di vetro con coperchio
  • Un pentolone con i bordi bassi
  • Una pentola capiente
  • Paletta di legno
  • Strofinacci da cucina

PREPARAZIONE

  1. Lavate bene i pomodori. Versate l’acqua nella pentola e quando giunge ad ebollizione, versate i pomodori e lasciate cuocere per 5 minuti circa.
  2. Trascorso questo tempo o comunque non appena notate che sulla buccia dei pomodori si crea una crepa, scolateli, lasciateli raffreddare ed eliminate la buccia.
  3. Riponete i pomodori interi nelle bottiglie con l’aglio, il basilico e mezza cipolla. Chiudete il tappo e fate bollire nella pentola. Ricordate di separare bene le bottiglie, le une dalle altre, con degli strofinacci in modo da evitarne la rottura durante la cottura.
  4. Lasciate bollire per un paio d’ore.
  5. Fate raffreddare e controllate che il sottovuoto sia avvenuto correttamente spingendo con un dito al centro del tappo: se sentite il classico “clac” l’operazione è riuscita correttamente.
  6. Conservate in luogo fresco e asciutto.

 LE RICETTE PER L’INVERNO DA PREPARARE IN ESTATE:

  1. Ciliegie sciroppate, la ricetta per preparare in casa la conserva gustosa delle nostre nonne
  2. Marmellate fatte in casa: tante ricette deliziose, perfette anche con i formaggi
  3. Marmellata di frutta, le antiche ricette senza zucchero. Ma solo con fragole, albicocche e mele. E con un tocco di zenzero o di cannella (foto)
  4. Liquore alle fragole: una ricetta preziosa per arricchire di gusto macedonie e gelati fatti in casa
  5. Sciroppo al basilico, la ricetta perfetta per combattere tosse e mal di gola, anche in estate

LEGGI ANCHE: