Campagna per la raccolta differenziata - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Non mi rifiuto, la campagna che promuove la raccolta differenziata a ritmo di musica (video)

Realizzata da Ancitel Energia&Ambiente con il patrocinio di Anci, è una campagna informativa di cui possono usufruire gratuitamente tutti i comuni italiani. Lanciata a marzo ha racconto un grande successo anche grazie al videoclip del rapper Blebla

Condivisioni

CAMPAGNA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA –

Non mi rifiuto”. È questo il titolo della prima campagna di comunicazione a chilometro zero per la sensibilizzare i cittadini sul tema della raccolta differenziata. Lanciata nel marzo scorso, ha già raccolto un enorme successo permettendo a tutti i Comuni italiani che ne avessero intenzione di utilizzare gratuitamente il format per promuovere sul proprio territorio le buone pratiche di raccolta e riciclo.

LEGGI ANCHE: Riciclo bottiglie di plastica e di vetro, in Germania con Pfand i cittadini guadagnano (video)

NON MI RIFIUTO –

Realizzata da Ancitel Energia&Ambiente con il patrocinio di Anci e del ministero dell’Ambiente, cerca di coinvolgere i cittadini, soprattutto quelli più giovani, a ritmo di musica. Il “grosso” della campagna, infatti, è una canzone rap a firma Marco Lena, in arte Blebla. Nel videoclip l’artista ripete nel ritornello proprio: ‘Non mi rifiuto’. In fondo fare la raccolta differenziata si tratta proprio di questo: non girarsi dell’altra parte e non rinunciare a prendersi cura del pianeta con un gesto tanto semplice quanto efficace.

SENSIBILIZZARE I CITTADINI ALLA RACCOLTA DIFFERENZIATA –

Fino ad ora sono molte le Istituzioni che hanno aderito all’iniziativa non solo nel pubblico ma anche nel privato. I Comuni in particolare possono utilizzare il manifesto della campagna, le magliette, una cartella con il materiale informativo di educazione alla raccolta differenziata e al riciclo e, infine, uno spot radiofonico da far passare nelle emittenti locali. La speranza è che siano sempre di più gli amministratori ad aderire all’iniziativa facendo diventare questa canzone dal significato importante un vero e proprio tormentone.

La foto di copertina è tratta dalla pagina Facebook di Non mi rifiuto

PER APPROFONDIRE: “La stanza delle idee”, il laboratorio per insegnare ai bambini l’importanza del riciclo