Questo sito contribuisce all'audience di

Biblioteca sociale, un’iniziativa per salvare i libri dal macero e incentivare la lettura

Salvare i libri usati destinati al macero e promuovere la lettura in un Paese che non legge più: sono questi gli obiettivi della Biblioteca sociale.

Condivisioni

BIBLIOTECA SOCIALE –

In Italia, i libri che vanno al macero sono decisamente troppi: molte persone non sanno cosa farsene o dove metterli o, semplicemente, non sono più interessate ad averli. Ecco perché i libri usati che finiscono nella spazzatura sono molti di più rispetto a quelli che vengono immessi nel circuito dei mercatini. Se consideriamo poi che circa la metà degli italiani non legge neanche un libro in un anno, capiamo quanto siano importanti iniziative come la Biblioteca sociale.

BIBLIOTECA SOCIALE: COME FUNZIONA –

La Biblioteca sociale è un’iniziativa che intende salvare i libri destinati al macero, promuovendo al contempo la lettura. E funziona in modo semplicissimo: il primo passo è quello di raccogliere libri, sistemarli e organizzarli in moduli; il secondo è quello di darli in lettura gratuita a ospedali, scuole, campeggi etc. Un’ottima idea per promuovere le comunità di lettura coerentemente con la filosofia del “Non sprecare”.

LA STORIA: Il maestro che gira l’Italia con il suo bibliomotocarro per far appassionare i bimbi alla lettura

LEGGI ANCHE: Pertegada, il paese dei libri dove tutti sono invitati a leggere

LEGGI ANCHE: