Attaccare i quadri dritti con il dentifricio

Due soluzioni possibili: con la mollica del pane oppure con una goccia di dentifricio. In questo modo non sbagliate e non sporcate il muro

appendere quadri

Un banalissimo chiodo per appendere un quadro o una fotografia può rovinare la parete di una stanza. Anche perché nel tempo, magari, abbiamo deciso di spostare l’oggetto di arredamento che intanto abbiamo piazzato in quella stanza. Inoltre può capitare che commettiamo un errore mentre piantiamo il chiodo, e allora bisogna ripetere l’operazione.  C’è però un trucco, semplice ed efficace per piantare chiodi senza rischiare di danneggiare la parete.

COME PIANTARE UN CHIODO SENZA ROVINARE LA PARETE

L’operazione parte da un materiale facile da reperire a costo zero: il pane.

Materiale occorrente

  • abbondanti palline di mollica di pane

Procedimento

  1. Mettete le palline di pane sul punto del muro scelto per fissare un chiodo
  2. Piantateci il chiodo col martello, con colpi secchi ma leggeri

LEGGI ANCHE: Arredare casa il riciclo

COME APPENDERE UN QUADRO CON UNA GOCCCIA DI DENTIFRICIO

Un’altra possibilità è quella di utilizzare una goccia di dentifricio, che vi aiutare a mettere i quadri dritti.

Materiale occorrente

Procedimento

  1. Mettete nell’occhiello del quadro una goccia di dentifricio bianco.
  2. In questo modo segnerete il punto esatto dove piantare il chiodo senza sporcare il muro.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

IDEE PER PERSONALIZZARE LA CASA CON IL RICICLO:

  1. Vecchi vinili, bancali, pneumatici: idee per arredare la casa con gusto, all’insegna del riciclo
  2. Arredamento della casa, con il riciclo creativo si risparmia con originalità e stile (foto)
  3. Riciclo creativo delle bottiglie di birra: si trasformano in originali oggetti d’arredo per la casa
KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto