Vecchi elettrodomestici? Li ritira il negoziante | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Vecchi elettrodomestici? Li ritira il negoziante

Quante volte, percorrendo una strada periferica, abbiamo visto dei vecchi elettrodomestici abbandonati sul ciglio della strada? Ebbene, ciò non rappresenta solo un problema dal punto di vista “estetico”, ma arreca anche gravi danni all’ambiente. Nel tempo, infatti, alcune sostanze pericolose contenute negli elettrodomestici possono disperdersi nel territorio circostanze avvelenando il terreno.

Per smaltire correttamente un vecchio elettrodomestico, basta rifarsi al principio “uno contro uno” sancito dal decreto ministeriale 65/2010; in base al decreto, chi acquista un nuovo apparecchio può consegnare quello vecchio dello stesso tipo direttamente al distributore; oppure nel caso di elettrodomestici voluminosi, questi possono essere ritirati, gratuitamente, al domicilio del consumatore. È compito, quindi, del negoziante e senza spese per il consumatore, provvedere al corretto smaltimento di qualunque tipo di elettrodomestico.

Share