Questo sito contribuisce all'audience di

Acquisti usato online: un boom contro la crisi

I migliori siti per lo shopping online per chi cerca indumenti, automobili, giocattoli e tanto altro. Gli acquisti di cose usate fanno parte di uno stile di vita che combatte la crisi in maniera intelligente

Condivisioni

ACQUISTI USATO ONLINE –

Nel mese di maggio, che è l’ultimo censito dall’Istat, le vendite sono scese dell’1,1%: si tratta dell’undicesima flessione consecutiva. I settori che restano in piedi sono quello alimentare e quello dell’informatica e della telefonia. Ma in tempi di crisi, se a qualcosa si decide di non rinunciare, per quanto riguarda il resto degli acquisti bisogna inventarsi qualcosa.

LEGGI ANCHE: Vacanze contro la crisi tra affitti last minute, scambio case e couchsurfing

SOLUZIONI PER TUTTI –

C’è da dire che siamo diventati piuttosto bravi nel mettere in campo soluzioni originali e intelligenti contro le ristrettezze economiche: a partire dalle forme di scambio. Qualche esempio? Ci sono alberghi che si pagano non con il denaro bensì attraverso beni e servizi: una marmellata fatta in casa, un vecchio cd, ma anche un’imbiancata alle pareti o una bottiglia di buon vino. Si barattano i libri, i vestiti, gli elettrodomestici. Esistono piattaforme online nate apposta per dare agli utenti la possibilità di noleggiare cose che servono una volta soltanto. E la lista sarebbe ancora lunga.

I NUMERI –

Per fare il quadro della situazione in questo senso Subito.it (il più importante portale di compravendita fra privati) ha condotto un’indagine sul mercato dell’usato. Risultato? Tutte le categorie merceologiche censite registrano progressioni in doppia cifra. Ecco i numeri. Alla tradizionale bicicletta (+59% di annunci censiti nell’ultima settimana di giugno rispetto allo stesso periodo del 2012) si sommano i capi di abbigliamento con i relativi accessori (+60%) e – a sorpresa – si registra un boom di ricerche e offerte di articoli (abbigliamento e giocattoli) per i bambini: +56%. Dinamiche di forte crescita anche per gli elettrodomestici (+55%) e per i libri usati (+48%). E anche i ricchi si adattano al nuovo stile di vita, prova ne sia che sul portale risulta che oltre 136mila italiani cercano una Vespa, più di 60mila un iPhone o una Bmw.

I MIGLIORI SITI –

Dove fare shopping sul web se si cercano indumenti, gadget, elettrodomestici, libri o dc usati? Ecco qualche idea.

  • Primo della lista il già citato Subito.it, dove si può trovare di tutto: dalle automobili all’elettronica, dall’attrezzatura per lo sport agli appartementi, fino alle offerte di lavoro;
  • Kijiji.it è un altro ottimo sito, con una sezione molto ampia sull’affitto degli immobili e altrettanti spazi per la compravendita dell’usato. Fra le sezioni più interessanti quella dedicata ai bambini e quella che racchiude il mondo del tempo libero, dei libri e della musica;
  • Su Bakeka.it troverete, comodamente divise per regione, offerte che riguardano soprattutto motori, immobili, lavoro, formazione. Consigliata in particolare per le occasioni nel settore dell’elettronica usata;
  • Non ha quasi bisogno di una presentazione dettagliata Ebay: qui potrete divertirvi a cercare (e siamo certi che la troverete) qualsiasi cosa vi serva, anche l’accessorio che vi sembra introvabile, perché c’è sempre qualcuno che ha pensato di venderlo su quella che è una delle piattaforme più cliccate del web;
  • eBuy è un altro validissimo strumento: anche questo sito è comodamente diviso in sezioni. Fra le più particolari quelle su modernariato, giocattoli, fumetti e figurine, monete e francobolli, pietre preziose e gioielli.