Questo sito contribuisce alla audience di

Trasformare la propria bici in un mezzo elettrico: basta scegliere il kit giusto

Trasformare la propria bicicletta in un mezzo elettrico consente di poter sfruttare al meglio i vantaggi delle due ruote con in più la comodità di un trasporto motorizzato.

Trasformare la propria bici in un mezzo elettrico: basta scegliere il kit giusto
Il kit per rendere la bici elettrica
di
Condivisioni

Trasformare una comune bicicletta in un mezzo a pedalata assistita è possibile. Come? Con uno speciale kit.

LEGGI ANCHE: Polibikes, un progetto per il riuso delle biciclette abbandonate

Questa nuova tecnica di conversione denominata “retrofit” sperimentata in Finlandia e riproposta dal Comune di Bergamo nell’ambito del progetto  “New Mob. Meno energia, più movimento” permette infatti di trasformare i rottami in mezzi elettrici di ultima generazione.

In particolare, a Bergamo  grazie a questo kit sono state retrofittate elettricamente diverse biciclette rientranti nel parco mezzi a disposizione del Comune.

Innumerevoli i vantaggi: trasformare la propria bicicletta in un mezzo di trasporto elettrico a pedalata assistita permette di poter sfruttare al meglio i vantaggi delle due ruote con in più la comodità di un trasporto motorizzato.

PER SAPERNE DI PIU': Ecco la bicicletta pieghevole per fare la spesa o andare in ufficio

La bicicletta elettrica o a pedalata assistita è infatti fornita di un motore di dimensioni molto ridotte che permette al ciclista di dimezzare lo sforzo fisico, soprattutto su percorsi che prevedono delle salite e possono raggiungere una velocità di 25 km/h orari. La batteria invece si ricarica con un paio d’ore di collegamento a una normale presa elettrica.

In alternativa all’acquisto di una bicicletta elettrica vi è il kit di trasformazione.

Qui abbiamo trovato tutti le spiegazioni utili sul kit della Nine Continent e le istruzioni per il suo montaggio su diversi modelli di biciclette. In ogni caso, per il montaggio del kit potete rivolgervi a un meccanico esperto che saprà sistemare e installare le diverse parti in condizioni di sicurezza.

Montare un kit non è un’operazione particolarmente complicata ma richiede una certa conoscenza della meccanica della bici: se il kit viene montato male o non è adatto a quel determinato modello di bicicletta, si corre il rischio di rovinarlo rendendolo quindi inutilizzabile con un conseguente spreco di denaro.

PER APPROFONDIRE: Bicicletta in bambù: come costruirla in casa in un week end

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie:

Test su emissioni auto, il grande bluff italiano

Test su emissioni auto, il grande bluff italiano

Dovevano essere mille, secondo l’annuncio in pompa magna televisiva del ministro Graziano Del Rio nel lontano 2015. In realtà ne sono stati fatti appena 25. Colpa della burocrazia, probabilmente, ma anche di ministri che fanno annunci e promesse. E poi non sanno come mantenerle.

continua »