Auto, i vantaggi del noleggio a lungo termine - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Noleggio a lungo termine, tra i vantaggi l’azzeramento dei problemi di gestione dell’auto. E anche alcuni interessanti benefici fiscali

Una nuova tendenza: il noleggio dell'automobile a lungo termine in Italia cresce a due cifre. Non solo per le aziende, ma anche per i privati. Quando davvero conviene questa soluzione

di Posted on
Condivisioni

VANTAGGI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Un tempo era una soluzione utilizzata quasi esclusivamente dalle aziende. Adesso è una scelta molto di moda, e anche parecchio sostenibile (di fatto, per esempio, contribuisce a ridurre il traffico), che riguarda diversi privati, specie i professionisti. Stiamo parlando del noleggio a lungo termine (NLT)dell’auto, ovvero per un periodo tra i 24 e i 60 mesi: con un contratto nel quale si prevede una sorta di “tutto compreso”, dall’uso esclusivo della vettura ai vari costi aggiuntivi (assicurazione, bollo, etc..). Dall’accordo resta fuori solo il carburante, e in generale il prezzo del noleggio a lungo termine varia sulla base di tre variabili. La prima: i chilometri che si prevedono di fare nel corso del contratto. La seconda: il tipo di automobile scelta, se si tratta di un’utilitaria, di una berlina o di un’ammiraglia. Terza variabile: la casa produttrice della vettura.

LEGGI ANCHE: Rabbia al volante, 5 consigli efficaci per evitare inutili litigi automobilistici

ASPETTI POSITIVI NOLEGGIO A LUNGO TERMINI AUTO

Ma quando davvero conviene un noleggio a lungo termine? Quando si risparmia e non si sprecano soldi? E come mai questa formula, solo nell’ultimo anno, ha avuto un incremento dei contratti del 18 per cento per i privati e del 22,5 per cento per le aziende? Partiamo dalla risposta a quest’ultima domanda.

Il boom del noleggio a lungo termine è legato ad alcuni fattori che incrociano il cambiamento radicale nei nostri stili di vita. L’auto di proprietà convince sempre meno, anche per le tante rogne di gestione che comporta. Problemi che con i noleggi scompaiono. Inoltre, in generale l’automobile non è più uno status symbol da mostrare con il possesso, ma viene considerato un mezzo di trasporto da utilizzare in condizioni che siano sempre più convenienti per i consumatori. Sempre più attenti a prendere in considerazioni le varie alternative. 

NOLEGGIO A LUNGO TERMINE AUTOMOBILI

Un modo per capire se, nella nostra specifica situazione conviene ricorrere al noleggio a lungo termine, si può utilizzare anche l’infografica realizzata da automobile.it, che rappresenta un utile strumento per avere le informazioni essenziali per muoversi al meglio tra formule che possono sembrare simili all’apparenza ma che, in realtà, presentano differenze notevoli, come noleggio a lungo termine e leasing. Dall’indagine eseguita dal portale emerge che il risparmio economico rappresenta la leva principale che spinge gli Italiani verso questo tipo di noleggio. Subito dopo ci sono l’assenza di costi imprevisti e la non disponibilità a investire nell’acquisto di un’auto. In generale, conviene optare per questa ipotesi quando: sia ha l’esigenza di cambiare spesso auto, si percorrono tanti chilometri annualmente, e quando non si ha voglia di incorrere nei fastidi derivanti dall’avere un’auto di proprietà. Basti ricordare che tra i servizi essenziali, che offre il noleggio ci sono: l’assicurazione RCA, l’assistenza stradale in caso di sinistro e la manutenzione con possibile sostituzione degli pneumatici estivi e invernali. Dall’indagine, infine, emerge che in Italia le auto più noleggiate a lungo termine fanno tutte parte della famiglia Fca, con: la Fiat Panda sul gradino più alto, seguita dalla Fiat 500 e dalla Fiat Tipo.

LO SMARTPHONE, PRIMA CAUSA DI INCIDENTI IN AUTO: