Questo sito contribuisce all'audience di

Vellutata di fagioli, la ricetta con la coda di rospo e una foglia di alloro

La cottura ha i suoi tempi, e vanno ben rispettati. Con il fuoco molto dolce. Mettete a mollo i fagioli secchi la sera prima in acqua appena tiepida. Il giorno dopo, sgocciolate e metteteli in casseruola, coperti di acqua fredda.

di Posted on
Condivisioni

RICETTA VELLUTATA DI FAGIOLI –

La vellutata di fagioli ha diverse declinazioni. Una, molto particolare, prevede la possibilità di arricchirla e insaporirla con la coda di rospo e con una foglia di alloro. Ecco gli ingredienti, per quattro persone, e la preparazione.

LEGGI ANCHE: La ricetta per preparare l’hummus di fagioli

INGREDIENTI

  • 350 gr di fagioli borlotti freschi
  • 100 gr di passata di pomodoro
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • 1 cipolla piccola, uno spicchio di aglio e una foglia di alloro
  • 300 gr di filetti di coda di rospo
  • 40 gr di lardo, o guanciale, tagliato a fettine trasparenti
  • Sale e pepe

PREPARAZIONE

– Mettete a mollo i fagioli secchi già la sera prima della preparazione del piatto, in acqua abbondante e appena tiepida. Il giorno dopo li sgocciolate e li mettete in una casseruola, coperti con acqua fredda che sopravanzi di due dita.

– Unite la foglia di alloro e fate cuocere, a fuoco molto dolce, per circa un’ora e mezzo (trenta minuti con la pentola a pressione), salando a metà cottura.

– Tritate la cipolla con lo spicchi d’aglio e fate appassire dolcemente in casseruola, per 5-6 minuti. Poi aggiungete la passata di pomodoro e, dopo pochi minuti, i fagioli sgocciolati e il rosmarino. Fate insaporire tutto per qualche minuto nel sughetto, prima di aggiungere la metà del liquido di cottura. Fate cuocere per ancora mezz’ora.

– Eliminate il rosmarino e passate il tutto dal passaverdure con il disco fine. Aggiungete altro liquido di cottura, se necessario. Assaggiate per regolare il sale, e unite una manciata di pepe. Tenete la vellutata in caldo.

– Tagliate i filetti di pesce a bastoncini, insaporiteli con sale e pepe e avvolgete ogni bastoncino con mezza fettina di lardo. Scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente e adagiate i fagottini con la chiusura in sotto. Fate cuocere pochi minuti per parte, fino a quando il lardo è trasparente e parzialmente fuso.

– Distribuite la vellutata ben calda nei piatti, e guarnitela con i fagottini di pesce al lardo, un filo d‘olio e ancora una manciata di pepe.

PER APPROFONDIRE: Vellutata di zucca all’arancia, una ricetta dal sapore straordinario

LEGGI ANCHE: