Questo sito contribuisce all'audience di

Sformato di carciofi: la ricetta di un antipasto nutriente che permette anche di recuperare gli avanzi

Una ricetta davvero deliziosa che permette di non sprecare alcune parti che spesso buttiamo via e che invece possono rivelarsi un ingrediente davvero perfetto per la preparazione di un piatto sfizioso e nutriente.

Condivisioni

RICETTA SFORMATO DI CARCIOFI –

Vi piacciono i carciofi? Ne siete golosi? Fate bene: contengono una quantità importante di sostanze utili per la nostra salute e il nostro benessere. E questo è il momento giusto per non sprecarli: a partire dalle parti dure e dalle punte spinose, che generalmente gettiamo nella spazzatura. Niente di più sbagliato. Ecco una particolare ricetta per preparare uno sformato di carciofi, recuperando proprio quello che sembrava destinato al secchio dell’immondizia.

LEGGI ANCHE: Ricette con i carciofi: una raccolta di primi, secondi e contorni gustosi e originali

COME PREPARARE LO SFORMATO DI CARCIOFI –

Semplice da preparare, lo sformato di carciofi è un antipasto perfetto per una cena in compagnia degli amici e un piatto nutriente e sano per una gita fuori porta o un pic nic al parco insieme ai bambini. Vediamo insieme come si prepara:

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • Le punte di 6 carciofi (quella parte con spine che di solito viene scartata)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 uova
  • Formaggio o salumi avanzati (anche con il bordo un pò indurito)
  • Formaggio Parmigiano
  • Olio di oliva
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE

Immergete la parte dura dei carciofi in un contenitore pieno d’acqua e fate riposare per qualche ora. Trascorso questo tempo, scolate e lasciate asciugare.

Tagliate la parte dura dei carciofi a fettine sottili, partendo dalla parte opposta a quella delle punte e arrivando fino quasi alle spine, da scartare.

Fate cuocere in padella con lo spicchio d’aglio per circa 10 minuti, fino a quando non risultano morbide.

In un altro contenitore, unite ai carciofi anche la cipolla tritata, le uova sbattute, il formaggio e/o i salumi a dadini. Aggiustate di sale e poi versate il composto in una teglia da forno e cospargete la superficie dello sformato con il formaggio parmigiano.

Procedete con la cottura in forno, a 180° per 30 minuti.

PER APPROFONDIRE: Tutti i benefici per la salute dei broccoli e la ricetta dello sformato per gustarli al meglio

LEGGI ANCHE: