Ricetta grissini alla curcuma | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Grissini alla curcuma: la ricetta di uno snack molto versatile, colorato e dal sapore davvero particolare (foto)

Secondo i vostri gusti, arricchite i grissini alla curcuma con semi di sesamo o di papavero. In alternativa alla curcuma, invece, utilizzate lo zafferano

Condivisioni

RICETTA GRISSINI ALLA CURCUMA

I grissini vanno sempre a ruba! E sono davvero facili da fare. Questa versione, grazie alla curcuma, ha anche un bellissimo colore, oltre che un sapore particolare.

La ricetta è stata preparata durante il corso “Pane” organizzato dalla Scuola de “La Cucina italiana”.

LEGGI ANCHE: Grissini fatti in casa, la ricetta di una delizia da sgranocchiare, di origine torinese

GRISSINI ALLA CURCUMA

INGREDIENTI (per circa 40 grissini sottili)

  • 300 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio raso di curcuma
  • 3 cucchiai di olio evo per l’impasto + 2 cucchiai
  • 5 gr di lievito di birra
  • 1 cucchiaino raso di sale
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • ½ bicchiere d’acqua

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di lievitazione: 30 minuti + 30 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

PREPARAZIONE

  • Sciogliere il lievito con lo zucchero e la curcuma nei tre cucchiai di olio e metà dell’acqua indicata.
  • Preparare la farina in una ciotola, aggiungere il liquido preparato, impastare un po’, completare con il sale, lavorare ancora con l’aggiunta graduale dell’acqua restante, per arrivare a un impasto morbido.

  • Lasciarlo riposare nella ciotola, coperto, per circa 10 minuti.
  • Dare all’impasto una forma allungata e regolare, appoggiarlo alla spianatoia, ungerne la superficie e coprirlo con la ciotola dove si è impastato. Attendere altri 30 minuti.

  • Foderare una teglia con carta da forno.
  • Riprendere l’impasto, tagliarne una piccola porzione, arrotolarla per formare il grissino e appoggiarlo sulla teglia. Quando questa è completa (non avvicinare troppo i grissini tra loro) passare in forno caldo a 200° per una decina di minuti, o fin quando si presentano ben cotti. Coprire l’impasto rimanente, in attesa di fare la successiva infornata.

  • In questo modo si ottengono grissini ben croccanti. Se si preferiscono più morbidi, lasciarli lievitare ancora per circa mezz’ora prima di infornarli.
  • A piacere, si possono arricchire rotolandoli nei semi di sesamo o di papavero.

Non amate la curcuma? Provate con due bustine di zafferano, oppure colorateli con un trito finissimo di rosmarino fresco.

SNACK FATTI IN CASA: LE NOSTRE RICETTE

  1. Taralli pugliesi: la ricetta di uno snack delizioso da preparare in casa con ingredienti semplici
  2. Chips di mele, la ricetta di uno snack ottimo come spezza-fame e per convincere i bambini a mangiare la frutta
  3. Frittelle di bucce di mela, la ricetta per trasformare gli scarti in un gustoso snack
  4. Gallette di riso: la ricetta per uno snack sano e leggero da preparare in casa