Ricetta crostata al limone - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Crostata al limone: la ricetta senza burro, con lo yogurt e le mandorle

Un dolce dal sapore speciale che ricorda tanto le crostate che preparavano le nostre nonne. L’ideale per la colazione ma anche per la merenda a scuola dei più piccoli

I limoni sono ricchi di proprietà importanti per la nostra salute e in fondo, li abbiamo tutto l’anno. E specialmente per chi vive in città, i migliori limoni made in Italy, pensate a quelli della penisola sorrentina oppure ai siciliani, costano non poco. Dunque, guai a sprecarli, anche tenendo conto che i limoni in cucina sono molto versatili, e preziosi, per esempio, al momento di fare i dolci.

RICETTA CROSTATA AL LIMONE

Che ne dite allora di questa deliziosa crostata al limone, perfetta per la colazione? Un dolce semplice, bello, buono e perfetto anche per chi non ama il burro: al suo posto prevede margarina e yogurt.

LEGGI ANCHE: Ricette con i limoni, le migliori, dal risotto al soufflé. Dalla mousse alle polpette. Fino al limoncello

CROSTATA AL LIMONE

Vediamo allora, passo per passo, come preparare questo dolce dal sapore speciale. Un consiglio: utilizzate limoni biologici dal momento che la ricetta, tra gli ingredienti, prevede anche la scorza grattugiata.

INGREDIENTI (per la pasta frolla)

  • 100 grammi di margarina
  • 100 grammi di zucchero
  • 2 tuorli
  • 200 grammi di farina 00
  • Scorza grattugiata di limone non trattata

INGREDIENTI (per la crema al limone)

  • 2 limoni
  • 2 uova
  • 100 grammi di zucchero
  • 60 grammi di yogurt
  • 40 grammi di zucchero a velo
  • Aroma di vaniglia o scorza di limone grattugiata
  • 15 mandorle circa

Tempo di preparazione: 25 – 30 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

PREPARAZIONE

  1. Impastare la pasta frolla: in una ciotola mescolare lo yogurt con lo zucchero, aggiungere i tuorli, infine versare la farina setacciata. Si deve ottenere una pasta morbida ma soda. Trasferirla in frigorifero e lasciarla riposare almeno 30 minuti.
  2. Preparare la crema al limone: sciogliere lo zucchero a velo nello yogurt. A parte montare le uova con lo zucchero, profumare con la vaniglia o la scorza del limone grattugiata, allungare con il succo dei due limoni, ben filtrato. Unire lo yogurt zuccherato.
  3. Porre il composto in una bastardella e farlo scaldare a bagnomaria, mescolando sempre, finché non diventerà vellutato e velerà il cucchiaio (circa cinque minuti dal bollore dell’acqua). Lasciarlo intiepidire.
  4. Accendere il forno statico a 200°.
  5. Riprendere la pastafrolla, stenderla non troppo sottile con le mani o con il mattarello e foderare una tortiera di circa 22 cm. di diametro.
  6. Sul fondo cospargere le mandorle precedentemente tritate non finemente.
  7. Coprire on la crema tiepida e passare in forno.
  8. È pronta dopo circa mezz’ora, quando la pasta diventa ben dorata.

CROSTATE FATTE IN CASA, ALCUNE RICETTE GUSTOSE:

  1. Crostata di albicocche, la ricetta in versione vegan e quella senza burro, con lo yogurt
  2. Crostata di susine, la ricetta giusta con la pasta madre e l’olio di girasole
  3. Crostata di fragole, la ricetta vegan. Con latte di mandorla e zenzero (foto)
  4. Crostata alla frutta, la ricetta di un dolce ricco di proprietà benefiche per la salute
Shares