Questo sito contribuisce all'audience di

Re Boat Race: a Roma la regata delle barche costruite con materiali di riciclo

Sono tanti,ogni anno, i team composti da famiglie, colleghi di lavoro o amici che si ritrovano a costruire la propria barca con bottiglie di plastica e altri materiali di riciclo.

di Posted on
Condivisioni

RE BOAT RACE ROMA – Nei giorni 13 e 14 settembre, presso il parco centrale del lago dell’Eur, a Roma, torna l’appuntamento con la quarta edizione della Re Boat Race, la particolare regata che prevede una competizione tra imbarcazioni costruite interamente con materiali riciclati.

Un’iniziativa che si pone l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini all’importanza del riciclo dei materiali ancora utili e al rispetto dell’ambiente, in maniera divertente. Come abbiamo visto più volte basta veramente poco per dare nuova vita ai materiali di scarto e trasformarli in tanti nuovi oggetti e decorazioni. E non solo: in Inghilterra c’è addirittura un supermercato che recupera gli scarti alimentari e li riutilizza per produrre energia elettrica.

LEGGI ANCHE: Tante idee per riciclare con fantasia e creatività il polistirolo

A ROMA LA REGATA DELLE IMBARCAZIONI REALIZZATE CON MATERIALI DI RICICLO – Tutto può essere riutilizzato: basta avere un pizzico di fantasia e creatività, caratteristiche fondamentali di chi sceglie di partecipare alla Re Boat Race. Sono tanti,ogni anno, i team composti da famiglie, colleghi di lavoro o amici che si ritrovano a costruire la propria barca con bottiglie di plastica e altri materiali di riciclo.

(Le immagini della gallery sono tratte dalla pagina Facebook di Re Boat Race)

Il 13 e il 14 settembre non perdetevi quindi l’appuntamento con la Re Boat Race. A partire dall’11 settembre, avete invece la possibilità di portare la vostra recycled boat per l’ultimo controllo al Cantiere delle Re Boat.

Per tutte le altre informazioni consultate la pagina web dedicata all’iniziativa.

PER APPROFONDIRE: Riciclo creativo, come arredare e decorare casa con la juta

LEGGI ANCHE: