Questo sito contribuisce all'audience di

Orto solidale a Pordenone (video) offre lavoro a trenta famiglie

L’idea è di un giovane docente di Agraria, Marco Pasutto, con la passione per la campagna. Frutta e verdura vengono divise tra le famiglie che lavorano l’orto, e una parte finisce nel circuito della Caritas.

di Posted on
Condivisioni

ORTI SOLIDALI IN ITALIA –

L’idea è di Marco Pasutto, un giovane professore di Agraria, 36 anni, con i nonni contadini e con la passione ereditata per l’agricoltura. Ha acquistato un campo di oltre 2mila metri quadrati di terreno a Vallenoncello, in provincia di Pordenone, e lo ha trasformato in un orto solidale che produce frutta e verdura tutto l’anno. E dove lavorano 30 famiglie, come in un condominio.

LEGGI ANCHE: A Bollate l’orto sociale per il reinserimento lavorativo dei senzatetto

ORTO SOLIDALE VALLENONCELLO PORDENONE –

Racconta Marco: «La mia idea era di fare una cosa nel campo dell’agricoltura e allo stesso tempo di dare un contributo all’attività sociale. L’orto solidale mi  è sembrato la soluzione migliore….». La solidarietà, in questo caso, è a tutto campo. Nelle trenta famiglie friulane che lavorano nell’orto di Marco vi sono infatti anche anziani disoccupati , cassintegrati e giovani in attesa di un lavoro. Uomini e donne che affrontano così, imparando a lavorare insieme, le curve di un periodo difficile e delicato della loro vita.

Inoltre i prodotti che arrivano da questo piccolo pianeta della solidarietà, una volta rifornite le famiglie, che così non hanno più bisogno di fare la spesa, vengono distribuiti, attraverso la rete della Caritas, a gruppi di indigenti.

GUARDA IL VIDEO:

PER APPROFONDIRE: A San Floro, in Calabria, l’orto di famiglia per la custodia e la tutela del territorio