Questo sito contribuisce all'audience di

A Palermo una mostra di artisti che lavorano con oggetti riciclati

Il titolo dell’esposizione è Bellolampo, e si tiene nell’Oratorio di San Lorenzo. Oggetti di plastica, stoffa, legno e metallo tornano a nuova vita. E fanno riflettere sul destino dell’uomo.

di Posted on
Condivisioni

MOSTRA BELLOLAMPO PALERMO –

Una mostra davvero originale, e all’insegna del Non sprecare. Serena Giordano e Maurizio Ruggiano presentano a Palermo, nell’ambito dell’esposizione Bellolampo, una serie di lavori tutti realizzati con oggetti riciclati.

LEGGI ANCHE: Tante idee per riutilizzare i barattoli di latta

Plastica, metallo, vetro, stoffa e legno. Materiali destinati al circuito dei rifiuti, o peggio alle discariche, abbandonati spesso per strada. E in questo caso, invece, tornati a nuova vita, grazie ai due artisti che li hanno utilizzati per raccontare la loro visione della vita, della morte e del destino umano.

La mostra è in uno spazio molto suggestivo, l’Oratorio di San Lorenzo in via dell’Immacolatella, e questo la rende ancora più interessante. Il gioco visivo nato anche dalla relazione del lavoro dei due artisti, è davvero molto intenso. Miseri soldatini seriali incontrano bambole danzanti nere. Un’insegna metallica e una coperta termica o il denaro e i mercati finanziari, diventano pericolosi e conducono direttamente alla tomba. Da non perdere.

PER APPROFONDIRE: Riciclo creativo dei bottoni, tante idee curiose