L'aereo del futuro green e trasparente | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

L’aereo del futuro green e trasparente

di Posted on

Chi ha paura di volare è inorridito solo all’idea. Ma Airbus intende fare sul serio. E dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, ieri a Londra ha presentato il suo progetto al grande pubblico. Si chiama Concept Plane e, già nel 2050, per chi vola potrebbe diventare la normalità.

In altre parole è un aereo che, in movimento, diventa totalmente trasparente, consentendo così ai passeggeri di viaggiare ‘sospesi’ e ammirare il panorama durante il volo: dalle montagne al mare, dai fiumi ai laghi, fino alle grandi metropoli illuminate. L’airbus, con una cabina "intelligente" formata da una struttura "bionica", sarà un bireattore con ali e timoni aerodinamici, riferisce oggi il Daily Mail.

Obiettivo del costruttore è contenere i consumi al di sotto di quelli della concorrenza a un’altezza di 12.000 metri. Proprio a questo punto, il suo corpo composto da materiali speciali che reagiscono all’elettricità, si trasformeranno come d’incanto. E il velivelo diventerà trasparente. Ovviamente, l’aereo avrà tutto quanto è necessario per rendere il viaggio piacevole e divertente: zona relax, luci soffuse, aromatherapy, tra le altre cose, senza dimenticare l’area interattiva e la zona tech. In particolare, le cabine di Prima classe, business ed economia verranno sostituite nella parte anteriore dalle zone per il relax, nella parte posteriore per il lavoro.

Ci sarà anche un bar ben fornito per aiutare i passeggeri a socializzare. La zona ‘smart tech’ avrà invece il compito di soddisfare le più svariate esigenze dei singoli viaggiatori, in modo da fornire tutte le comodità che si trovano a terra. Ci sarà, per finire, anche un’area "vitalizzante", che aiuterà a rilassare i passeggeri più apprensivi, anche con emissione di aria arricchita con vitamine e antiossidanti.

Share

<