In bicicletta Paolo Serazzi - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

“In bicicletta”, la canzone ironica e divertente di Paolo Serazzi per promuovere l’uso delle due ruote

Una canzone che vuole essere un messaggio per tutti, per promuovere un cambio di mentalità a partire dalle generazioni più giovani.

IN BICICLETTA PAOLO SERAZZI –

Un brano divertente e ironico per rendere omaggio alla bicicletta e, allo stesso tempo, denunciare i problemi quotidiani a cui vanno incontro i ciclisti e chiedere una maggiore sicurezza sulle due ruote: è “In bicicletta” di Paolo Serazzi, musicista torinese e appassionato della bicicletta.

LEGGI ANCHE: Musica di strada con materiale riciclato, l’intervista al percussionista Dario Rossi

LA CANZONE DI PAOLO SERAZZI PER OMAGGIARE LA BICICLETTA –

Una canzone che vuole essere un messaggio per tutti, per promuovere un cambio di mentalità a partire dalle generazioni più giovani. Una passione condivisa da molti quella della bicicletta che potrebbe crescere ancora di più con vantaggi e benefici per tutti.

“In bicicletta” è nata di getto e Paolo Serazzi l’ha realizzata interamente da solo nel suo studio, suonando tutti gli strumenti, eccezion fatta per i fiati, suonati dal trombettista cubano Xanier Isusi. I cori e le voci spiritose sono invece di Michele Di Mauro, attore con cui Serazzi collabora spesso in teatro.

(L’immagine di copertina è tratta dalla pagina Facebook di Paolo Serazzi)

PER APPROFONDIRE: Canzoni ecologiche, quando la musica si schiera a favore dell’ambiente

Shares