Codici sconto: cosa sono e come si usano

Si risparmiano carta e tempo. Si riceve una panoramica complessiva dei negozi che fanno promozioni. E si accede alle offerte in tempo reale

dove trovare i codici sconto
In teoria, si può risparmiare. E non poco. In pratica, si rischia anche di sprecare soldi. I codici sconto si possono trovare facilmente online, e da un lato incentivano l’acquisto (questo è uno dei maggiori vantaggi per il venditore), ma dall’altro garantiscono prezzi ridotti (e questo è il vantaggio dell’acquirente). Ma come trovare i codici sconto più convenienti? Come si evitano le fregature? Quali sono i prodotti da acquistare con questo metodo?

CODICI SCONTO: CHE COSA SONO

Quando si è in cerca di un regalo per gli amici o per un evento importante, la scelta è sempre combattuta. Eppure, oggi è possibile affidarsi a negozi, e-commerce o siti web che offrono valide alternative per risparmiare e acquistare prodotti o servizi a prezzi scontati. Queste attività commerciali consentono infatti di usufruire di codici sconto o coupon da inserire prima di procedere al pagamento online.
In questa maniera, al prodotto selezionato sarà sottratta la percentuale della scontistica e il cliente potrà finalmente ottenere il regalo sperato risparmiando sul costo. Anche se bisogna prestare attenzione, perché in alcuni casi i coupon si possono rivelare una vera e propria truffa. Andiamo a scoprire allora come funzionano e dove trovare i codici sconto.

COME FUNZIONANO I CODICI SCONTO

Per utilizzare i buoni sconto, i coupon o i codici sconto basta semplicemente accedere al sito web sul quale possono essere utilizzati. Selezionato il prodotto, il sito reindirizzerà direttamente al carrello, dove in genere, prima di procedere con l’acquisto, è presente una voce sotto il nome: Inserisci codice sconto o Inserisci Coupon, che consente di inserire la combinazione di cifre, lettere o simboli che l’azienda o il negozio ha generato per ottenere lo sconto virtuale.

LEGGI ANCHE: “Ti conviene raccoglierla”: a Roma, l’iniziativa che premia il riciclo con premi e buoni sconto

DOVE TROVARE I CODICI SCONTO

Dove trovare i codici sconto? In decine di piattaforme online e negozi locali e online. Infatti, sono emessi per eventi particolari, come per il compleanno dell’utente, o per un’iniziativa di marketing. Ma anche quando si acquistano prodotti con una somma che raggiunge un certo ammontare. I codici sconto e i coupon sono anche accessibili da piattaforme come:

Pertanto, con le giuste informazioni e con una piccola dose di attenzione è possibile ottenere buoni sconto a titolo gratuito.

CHI EMETTE I CODICI SCONTO

Qualsiasi attività commerciale, e-commerce o negozio può emettere codici sconto. Questi infatti sono utilizzati per acquistare su Amazon, Zalando o eBay, ma sarà capitato a chiunque di averlo utilizzato anche per acquistare online su negozi più piccoli o anche locali. Quindi, come già accennato, oltre a negozi online e fisici, per trovare i codici sconto è possibile consultare piattaforme online che offrono coupon e buoni per acquistare prodotti e servizi scontati.

I CODICI SCONTO PIÙ UTILIZZATI IN ITALIA

I voucher emessi dalle aziende sono ormai così tanti che una stima risulterebbe impossibile per quantificare il fenomeno. Ad oggi in Italia i codici sconto sono molto in voga e tra i più utilizzati vi sono di sicuro quelli emessi nel settore dell’elettronica, moda e bellezza e viaggi come:
  • Mediaworld,
  • Unieuro,
  • Yoox,
  • Sephora,
  • Airbnb,
  • Booking,

Ma le scelte sono ampie e chiunque può facilmente in ogni momento accedere alle diverse offerte sul mercato.

STARE SICURI CON I CODICI SCONTO

Negli ultimi anni sempre più aziende e clienti si sono ritrovati ad affrontare il problema delle truffe e del phishing. Cosa accade in pratica? Hacker o account falsi promuovono buoni sconto, coupon o codici sconto per ottenere un’offerta vantaggiosa, spesso molto più allettante di quelle a cui si è abituati a vedere. Ma quando si va ad inserire il codice sconto sulla pagina del link a cui si viene reindirizzati, i truffatori potrebbero poi accedere a dati sensibili del cliente come codici della carta di credito o credenziali personali.

Per evitare che tutto ciò accada, è consigliato effettuare questo tipo di operazioni soltanto su siti ufficiali e diffidare in ogni caso di mail o messaggi con link al suo interno. Se un’azienda o un negozio ha davvero iniziato una campagna di codici sconto invierà il coupon con il codice da sottomettere prima dell’acquisto, ma senza reindirizzarvi direttamente al sito.

Lo shopping online, oltre all’ovvio vantaggio di poter essere fatto dove e quando si vuole, propone spesso dei prezzi inferiori rispetto ai retail fisici. Aggiungendo a questi l’ulteriore sconto fornito dai coupon, il risparmio sarà davvero super sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista ambientale. In poche parole: meno carta, meno inquinamento, e più risparmio.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

PER APPROFONDIRE:

KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto