Comuni amici delle api: la rete italiana | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Comuni amici delle api: una rete italiana

Un network per proteggere la biodiversità e la funzione delle api sul territorio. Ma anche per valorizzare un turismo sostenibile molto speciale

di Posted on

Le api per proteggere la biodiversità del territorio. Per garantire tutte le funzioni alle quali sono addette da Madre Natura. Ma anche per non sprecare le risorse locali, valorizzarle e dare una specifica identità sostenibile al turismo della zona. Sono questi i cardini del progetto Comuni amici delle api (www.comuniamicidelleapi.it) che mette insieme una rete di amministrazioni locali pronte a scommettere sulle potenzialità a 360 gradi di questi preziosi insetti.

COMUNI AMICI DELLE API

L’ultima amministrazione locale a entrare nel network Comuni amici delle api è stata quella di Sommacampagna, in provincia di Verona. E in questo modo i comuni che hanno aderito al progetto sono diventati 70 in Italia, in quasi tutte le regioni, e 16 nel mondo, compreso il Libano. Che cosa fanno le amministrazioni che condividono il progetto? Collaborano per scambiarsi buone pratiche, idee e suggerimenti con al centro l’universo delle api. Dagli spazi comunali destinati ad attività conoscitive dell’apicultura alle fiere del miele, dagli alberghi che si definiscono <amici delle api> ai corsi nelle scuole primarie e secondarie per insegnare i segreti dell’apicoltura e l’importanza delle api sul territorio.

VALSUGANA PRIMA DESTINAZIONE AL MONDO PER IL TURISMO SOSTENIBILE

Con la spinta del progetto Comuni amici delle api, la Valsugana, con i suoi comuni nell’area del Trentino sud-orientale, è stata la prima destinazione al mondo a ottenere la certificazione del Turismo sostenibile, sulla base dei 17 goal compresi nell’Agenda Onu 2030 per lo Sviluppo sostenibile. Dalle Terme di Levico e Vetriolo agli 80 chilometri di piste ciclabili in perfette condizioni, fino a una serie di iniziative turistiche legate all’universo delle api. Così la Valsugana ha conquistato questo importante primato.

L’IMPORTANZA DELLE API: 

 

Share

<