Caldo record Milano: inverno meno freddo degli ultimi anni - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Milano, quello che si sta per concludere è stato l’inverno più caldo degli ultimi 123 anni

È quanto emerge dalle rilevazioni della Fondazione Osservatorio Meteorologico Milano Duomo, secondo le quali la temperatura media è stata di 8 gradi centigradi, 3,5 in più del valore tipico del periodo

Anche quest’anno le temperature sono cresciute in maniera piuttosto preoccupante. L’inverno che si sta per concludere, infatti, a Milano è stato particolarmente caldo, tanto da meritarsi il titolo di meno freddo degli ultimi 123 anni. È quanto emerge dalle rilevazioni della Fondazione Osservatorio Meteorologico Milano Duomo (OMD). Nello specifico la temperatura media è stata di 8 gradi centigradi, 3,5 in più del valore tipico del periodo.

CALDO RECORD MILANO

Le rilevazioni sono state registrate tra il primo dicembre 2019 e il 29 febbraio 2020 e i giorni più caldi sono risultati essere il 23 dicembre e il 16 gennaio. A peggiorare la situazione ben 25 giorni senza piogge.

LEGGI ANCHE: In Antartide fa più caldo che in Italia. Temperature record per effetto-clima

INVERNO PIÙ CALDO MILANO

Secondo la Fondazione OMD, la temperatura media di gennaio è stata di 6.3 gradi centigradi (+2.7 su quella tipica del periodo), di dicembre 7.6 e febbraio 10 gradi. Questi ultimi due mesi, stando alle rilevazioni, sono stati i più caldi di sempre. Per quanto riguarda le piogge, invece, dicembre è stato uno dei più piovosi degli ultimi anni con 93.6 millimetri (contro i 69.4 tipici del periodo), mentre sono stati decisamente più avari gennaio (31.8 millimetri) e ancora di più febbraio (7.3 millimetri). In generale le piogge sono state limitate perlopiù a singoli episodi: a gennaio ben 27 millimetri di pioggia sono caduti nella sola giornata del 18. 

LE PICCOLE E GRANDI BATTAGLIE PER SALVARE IL PIANETA

Shares