Il barbiere mascherato che taglia gratis i capelli ai clochard

Si chiama C1rO in onore di Diego Armando Maradona. Non vuole farsi pubblicità. Ma solo aiutare i poveri e dare un esempio

BARBIERE NAPOLETANO TAGLIA CAPELLI GRATIS AI CLOCHARD

Un barbiere mascherato, che nasconde innanzitutto la sua generosità. Ma non per paura o per poco coraggio: semplicemente per non trasformarla in un’auto-celebrazione e piuttosto dare un esempio. A Napoli, ogni lunedì o nei giorni festivi, c’è un barbiere speciale che gira per i quartieri popolari. E taglia i capelli ai clochard , stranieri o napoletani.

LEGGI ANCHE: A Bollate l’orto sociale per il reinserimento lavorativo dei senzatetto

BARBIERE NAPOLETANO TAGLIA CAPELLI GRATIS AI CLOCHARD

Il suo nome è C1rO, in onore della maglia e del nome di Diego Armando Maradona. Ma non basta questo nome criptato per nascondere la propria identità. L’anonimo barbiere, che ricorda un suo collega che abbiamo raccontato da New York, ha un cappuccio con il quale nasconde completamente il volto e diventa irriconoscibile. Nel corso della sua attività di volontario C1rO ascolta, con molta attenzione, le storie delle persone ai quali taglia i capelli. Una vera galleria di umanità in affanno. Il giovane drogato, il senzatetto, il disoccupato cronico, l’immigrato clandestino. Per tutti, il barbiere mascherato non ha solo la forbice, ma anche una preziosa parola di conforto.

La foto è tratta dal sito L’Ora Vesuviana.

INIZIATIVE SOLIDALI PER I SENZATETTO:

KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto