Chi Siamo

Condivisioni

Non sprecare è un sito di notizie, storie, racconti e consigli su un nuovo stile di vita. Un cambiamento che ciascuno di noi può mettere in pratica, con vantaggi per tutti. Infatti Non sprecare significa, innanzitutto, risparmiare, nei modi più semplici e più efficaci. Riducendo spese inutili e compulsive, evitando di accumulare oggetti che neanche riusciamo a usare, facendo acquisti consapevoli e responsabili. E scoprendo il piacere per il riuso, il riciclo, il riutilizzo e la riparazione.

Non sprecare è l’aggiornamento quotidiano di un gesto forte, rivoluzionario. Un gesto che ci consente di guardare gli altri, e di non essere soli e autoreferenziali nei nostri comportamenti: quando gettiamo il pane nella spazzatura, lasciamo luci e riscaldamento accesi in casa, sprechiamo l’acqua dei rubinetti. Il risparmio quindi non è fine a se stesso, ma aiuta a sconfiggere lo scandalo dell’indifferenza, alla base di qualsiasi spreco.
Non sprecare, alimentando un nuovo stile di vita, risponde alla necessità di una nuova crescita economica. Sana, equilibrata, sostenibile. E non drogata. Le news e le storie che il sito pubblica, da tutto il mondo, dimostrano che la lotta agli sprechi porta lavoro e benessere diffusi, non concentrati nelle mani dei soliti noti. Consente di allargare le opportunità, anche grazie a un uso accorto della tecnologia, e di riscoprire antichi e modernissimi mestieri, dall’artigianato all’agricoltura, dai negozi di vicinato ai servizi di condivisione per muoversi in città.

Un nuovo stile di vita, come viene raccontato nel sito, è la conquista di una salute di lungo termine, con metodi naturali: passeggiando, salendo le scale a piedi, andando in bicicletta, seguendo un’alimentazione sana. Ed è anche l’affermazione di paradigmi, con i loro benefici psico-fisici, che sembravano rimossi: la gentilezza, l’onestà, la leggerezza, la gratitudine, la buona educazione.
Non sprecare significa divertirsi, coltivando un orto oppure riciclando vecchi oggetti destinati al secchio della spazzatura, praticando ogni giorno, con una buona dose di sorrisi, quella sostenibilità integrale, che abbraccia le cose e l’uomo, la natura e sentimenti, scolpita nei 17 obiettivi dell’Agenda Onu 2030. Tra i quali il sito non trascura la lotta senza quartiere alla povertà, alle diseguaglianze, alle discriminazioni di genere, alla distruzione del territorio, al cambiamento climatico.

La genesi del sito Non sprecare è contenuta in tre libri, Non sprecare, Basta Poco e L’egoismo è finito, tutti scritti da Antonio Galdo e pubblicati da Einaudi. Per contattare la redazione puoi scrivere al nostro indirizzo mail redazione@nonsprecare.it oppure seguirci attraverso le pagine di Facebook, Twitter e Pinterest.