Questo sito contribuisce all'audience di

Taga bike, la bici-passeggino per girare in città o in campagna con il proprio bambino (foto e video)

Si può trasformare solo in bici o solo in passeggino in 20 secondi. Ha tre marce per rendere più comoda la pedalata. Trasporta bambini fino a 29 chili di peso. Unico svantaggio il prezzo, non economico

di Posted on
Condivisioni

TAGA BIKE

Una bici-passeggino. Ovvero una bicicletta che mette insieme la nuova mobilità (meno auto e più mezzi alternativi) con le esigenze delle donne che girano con bambini piccoli. Tutto, innanzitutto, nella sicurezza che deriva dal fatto che la Taga-bike ha tre ruote. E quindi non è necessario mettere i piedi a terra, rischiando di perdere l’equilibrio, quando ci si ferma. Oppure mettere la bici in una posizione tale da consentire al bambino di salire.

Si tratta di un passeggino che con un semplice gesto si trasforma in bicicletta per seguire tutta la famiglia nelle passeggiate in città, nei parchi e in campagna. Pensate di essere in bicicletta con i vostri figli e di dover entrare in un negozio: dovreste lasciare la bici fuori e prendere i bambini in braccio. Con Taga Bike invece, in 20 secondi potrete trasformare la bicicletta in passeggino e viceversa senza sforzo.

TAGA BIKES IN ITALIA

La taga bike nasce per soddisfare l’esigenza delle famiglie di uscire in bicicletta senza rinunciare alla sicurezza dei bambini e alla comodità e praticità di utilizzo. La struttura a tre ruote dà la stabilità alla bici e permette di usarla persino da chi non ha mai imparato di andare in bicicletta.

La bicicletta è costruita in alluminio ed è accessoriata con cambio shimano a 3 marce per poter permettere di affrontare le passeggiate cittadine, nei parchi e in campagna senza sforzi. Il passeggino, invece, è adatto ad ospitare la navetta dell’auto con un adattatore per bambini fino a 18 mesi circa e poi il seggiolino fino a 6 anni o 29 kg di peso.

TAGA BIKE ACCESSORI

C’è anche il passeggino gemellare e il calessino per adattare la struttura a tutti i tipi di famiglie. Inoltre una serie di accessori come fanalini, borse, teli, tettucci e parapioggia, completano la Taga bike. Potete guidare con sicurezza anche con due bambini a bordo, perché il telaio è fatto di tubi in lega di alluminio di grosso spessore che sono più rigidi di quelli delle biciclette normali.

Ogni singola aspetto di Taga è stato progettato per salvaguardare il vostro bambino, che viene protetto da entrambe le parti dei manubri, da un cuscino per la testa, un’imbracatura a 5 punti, una barra anteriore rinforzata e un poggiapiedi. Il freno di stazionamento la tiene ferma facendo sì che vi muoviate solo quando avete intenzione di farlo. E grazie a degli avanzati freni a disco sulle ruote anteriori e il freno a rullo Shimano sulla ruota posteriore, avrete il controllo totale della guida.

QUANTO COSTA LA TAGA BIKE

Sicuramente il prezzo non è la cosa più vantaggiosa della Taga bike. Si tratta, infatti, di un mezzo di trasporto che mette insieme innovazione, due sistemi (la bici e il passeggino), design: quindi non può costare poco. A listino, una Taga bike costa dai 1.500 ai 2mila euro, circa. L’unico vantaggio è che sono possibili anche soluzioni rateali, trattando sulle condizioni per evitare di avere brutte sorprese con i prezzi.

Sul prezzo ovviamente influisce la qualità della Taga bike, che rispetto alle biciclette normali è dotata di tre ruote, invece di due (e produrre un triciclo costa di più), nonché di freni a disco, cambio Shimano e un comodissimo seggiolino.

Fonte foto tagabike.it

LEGGI ANCHE: