Stefano e Ana adottano cani maltrattati | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Stefano e Ana adottano cani maltrattati

Li scovano online e poi li portano a casa. La storia di Maya, una bassotta alla quale avevano dato pochi giorni di vita. E invece è felice a casa dei suoi padroni adottivi.

Lui è un amministratore di condominio a Milano, lei lo aiuta nel suo lavoro. Insieme fanno una cosa bellissima: leggono su internet storie di cani abbandonati e maltrattati, prendono contatti  e poi li adottano.

STEFANO E ANA ADOTTANO CANI MALTRATTATI

Stefano Coraini e Ana Baena, non lasciano mai soli i cani dopo l’adozione, li portano con loro in ufficio anche perché si cono sempre le prime settimane da superare. Quelle nelle quali i cuccioli abbandonati restano in pericolo di vita. Le ultime due adozioni sono state la piccola segugia Maya e la bassotta Margot. A Maya, afflitta anche da problemi psicologici, avevano dato appena tre mesi di vitae invece è ancora viva e vegeta a casa di Stefano e Ana. Pronti a fare rinascere altri cani.

Fonte immagine di copertina: Quattro zampe (rivista)

I CONSIGLI PER CURARE AL MEGLIO I NOSTRI AMICI A QUATTRO ZAMPE:

  1. Cani e gatti sempre più grassi. Ecco 5 consigli per evitare l’obesità degli animali domestici
  2. Aiutate gli animali a sopportare il caldo in 10 modi
  3. I migliori giochi fai-da-te per gatti

 

Share

<