Ricetta polvere di bucce di pomodori | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Polvere di bucce di pomodoro, la ricetta per farla in casa e conservarla tutto l’anno

Vi consente di non sprecare pomodori. E potete usarla con ministre, zuppe e insalata. Oppure come condimento della pasta

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Difficoltà: Bassa

RICETTA POLVERE DI BUCCE DI POMODORO

Tra i prodotti che più sprechiamo in cucina ci sono i pomodori. Avanzano spesso, specie durante la loro stagione. E invece utilizzando semplicemente le bucce si può preparare una polvere, da conservare poi in vasetti di vetro, ottima da utilizzare in diverse pietanze. Minestre, zuppe, insalate, e perfino pasta.

LEGGI ANCHE: Ricette con il pomodoro, insalate, piatti unici e il dado vegetale con le bucce

POLVERE DI BUCCE DI POMODORO

Questa ricetta che vi presentiamo ha una firma d’autore, la blogger Lisa Casali, ed è contenuta in un libro davvero molto utile e originale, Il Grande libro delle bucce (edizioni Gribaudo).

INGREDIENTI

  • La buccia di 1 kg di pomodori
  • Sale grosso q.b.
  • Peperoncino eventuale

PREPARAZIONE

  1. Sbucciate i pomodori immergendoli per pochi secondi in acqua bollente. Utilizzate la polpa come preferite.
  2. Sciacquate e asciugate le bucce con un panno, quindi essiccatele utilizzando il metodo che preferite (esponendole al sole, con un essiccatore domestico oppure nel forno): saranno necessarie 4 ore di essiccatore, 3 ore di forno a 80 °C circa o una giornata di sole pieno.
  3. Quando le bucce saranno perfettamente essiccate, pestatele al mortaio in modo da spezzettarle il più possibile. Conservate la polvere di bucce in vasetti con chiusura ermetica e utilizzatela sia per dare gusto sia come guarnizione.
  4. La polvere di bucce si può preparare anche con i peperoni, con l’identico procedimento.

LE NOSTRE RICETTE CON LE BUCCE:

Shares