Questo sito contribuisce all'audience di

Burro di mandorle, preparatelo in casa con questa ricetta. Basta un frullatore

Preferite mandorle biologiche. Una volta preparato, potete conservarlo in frigorifero, in un vasetto, per una settimana. Sostituisce il burro tradizionale e la margarina. Ottimo per mantecare i risotti.

Condivisioni

RICETTA BURRO DI MANDORLE

Non ha le solite controindicazioni del burro. È ricco di vitamina B2 e di sali minerali. Si può utilizzare in cucina in mille modi, dai dolci fino al risotto mantecato. Il burro di mandorle è davvero un’alternativa, molto Non sprecare, al burro tradizionale e alla margarina. Tra l’altro, è un bagno di benessere considerando le tante qualità delle mandorle, specie quelle originali di Avola.

Una volta pronto, assaporate il burro di mandorle con il pane o le fette biscottate fatte in casa e utilizzatelo come sostituto del burro tradizionale per la preparazione di dolci e biscotti e per mantecare i risotti.

LEGGI ANCHE: Crema di mandorle, la ricetta vegan perfetta per farcire i dolci o gustare al cucchiaio (Foto)

INGREDIENTI

  • 2 tazze (400 gr) di mandorle
  • Un pizzico di sale

PREPARAZIONE

  1. Preriscaldate il forno a 200°C (180 °C se ventilato). Tostate le mandorle per circa 10 minuti, toglietele dal forno e lasciatele raffreddare per qualche minuto.
  2. Mettete le mandorle in un robot da cucina, salatele e lavoratele per circa 15 minuti, fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. A volte le mandorle tritate si attaccano alle pareti del robot durante la lavorazione: se vi dovesse succedere, recuperatele.
  3. Trasferite il burro in un vasetto a chiusura ermetica: lo potrete conservare a temperatura ambiente per circa una settimana.

ricetta-burro-mandorle (2)

RICETTE CON LE MANDORLE: