Questo sito contribuisce all'audience di

Questo Natale gli italiani hanno ridotto gli sprechi

Condivisioni

Alla fine gli italiani hanno speso per pranzi e cenoni delle feste più del previsto: 2,5 miliardi di euro, il 10 per cento in più rispetto allo scorso anno. La gran parte delle famiglie è rimasta però a casa con parenti o amici, riducendo le uscite al ristorante. Ma la buona notizia che ci arriva da una analisi della Coldiretti/Swg: in più di una tavola su cinque (il 21 per cento) non é avanzato proprio niente. Nessun avanzo nel cassonetto, niente cibo gettato impunemente via.

Questo sarà anche stato il Natale della crisi, ma è stato anche il primo Natale anti spreco. Lo ha detto lo stesso presidente della Coldiretti Sergio Marini: “La tendenza a ridurre gli sprechi da parte degli italiani é forse l’unica notizia positiva della crisi in una situazione in cui in Italia sono aumentate del 9 per cento le persone costrette a ricevere cibo o pasti gratuiti in mensa o nelle proprie case”.

LEGGI ANCHE: