Questo sito contribuisce all'audience di

Perche’ muore il Suv

di Posted on
Condivisioni

I concessionari americani le stanno provando tutte per liberarsi degli ultimi Suv della Gm, con il marchio Hummer, che ormai sono stati definitivamente cancellati dalla linea di produzione. Pur di riuscire a venderli, i Suv made in Usa sono offerti al pubblico con l’incentivo di un regalo molto particolare: un fucile da 2mila dollari. E’ un ritorno alle origini, perche’ il Suv della Gm era nato agli inizi degli anni Novanta come versione dei potenti Humvee, i veicoli americani utilizzati nella prima Guerra del Golfo. Cosi’, in Iraq servivano combattere, mentre in America diventavano il nuovo status symbol del consumatore esibizionista e spendaccione. Adesso il marchio Hummer, che neanche i cinesi hanno voluto acquistare, esce di scena come un’automobile fuori epoca: troppo ingombrante e inquinante. Costosa e sprecona. La fine di un mito, e di un modello di consumo, indica anche una doppia curva economica. Da un lato l’industria automobilistica, in tutto il mondo, e’ ormai concentrata a sviluppare modelli piu’ compatibili con l’ambiente e con nuove tecnologie non inquinanti, a partire da quella elettrica. Dall’altro lato, il mercato americano dei consumi automobilistici indica una linea di tendenza piu’ generale: gli sprechi non sono piu’ di moda.