Orti in Groenlandia - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Orti al Polo Nord, così tra i ghiacciai si coltivano patate

Con il surriscaldamento globale in questa parte del Pianeta si è ridotta la pesca. Per proteggere l’ambiente e aiutare la popolazione si punta sull’agricoltura.

di Posted on
Condivisioni

ORTI IN GROENLANDIA –

Tra i tanti problemi, il surriscaldamento globale, ha messo la popolazione della Groenlandia nella condizione di fare una nuova scelta. Finora in questa parte del mondo, infatti, si viveva solo e soltanto di esportazione di pesce, ma adesso l’aumento della temperatura sta portando con sé lo sviluppo dell’agricoltura.

LEGGI ANCHE: Orti urbani,così Detroit è diventata la Capitale verde degli Usa

COLTIVAZIONE PATATE IN GROENLANDIA –

Il governo ha così scelto la strada di una mini-riconversione economica. Anche per fermare gli avventurieri che intanto, con il restringimento dei ghiacciai, hanno messo gli occhi su questa parte del globo per scavare nuove miniere. Il risultato è che si sono moltiplicati gli orti destinati alla coltivazione di patate, e la produzione in Groenlandia è raddoppiata.

L’obiettivo del governo groenlandese è di ottenere due risultati nello stesso tempo. Da un lato proteggere l’ambiente locale dalle possibili speculazioni e salvaguardare l’equilibrio del territorio, dall’altro dare una nuova opportunità di attività economica a popoli che vivono da millenni in queste estreme latitudini.  L’orto, ancora una volta, dimostra la sua forza come strumento di sopravvivenza.

ALCUNE MERAVIGLIOSE IMMAGINI DELLA GROENLANDIA:

PER APPROFONDIRE: A Genova l’orto collettivo più grande d’Italia