Il Mercato delle Opportunità di Firenze | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Mercato delle Opportunità: frutta e verdura destinate al macero in vendita a prezzi super scontati

Grande successo di un’iniziativa Non sprecare a Firenze. Negli acquisti una corsia preferenziale è destinata alle famiglie bisognose

di Posted on

Un modo per dare a tutti la possibilità di acquistare frutta e verdura a prezzi accessibili. E allo stesso tempo per ridurre gli sprechi di cibo. Il Mercato delle Opportunità, creato a Firenze è un’ottima idea, specie in questo periodo, per centrare questi due obiettivi. I prezzi dei generi alimentari, e in particolare di frutta e verdura, sono alle stelle. E molte famiglie sono costrette a rinunciare a questi salutari prodotti oppure ad acquistarne versioni molto scadenti. Allo stesso tempo lo spreco di cibo, specie nei mercati e nei supermercati è ancora altissimo, e tale resterà se non si individuano interventi radicali. Come appunto il Mercato delle Opportunità.

MERCATO DELLE OPPORTUNITÀ

Come funziona il Mercato delle Opportunità? Il cuore del progetto è il Mercafir, il mercato agroalimentare di Firenze, dal quale si riforniscono la gran parte dei fruttivendoli della città, con prezzi già all’ingrosso. Qui, a fine giornata, ci sono ingenti quantità di prodotti invenduti che rischiano di finire nella spazzatura. E invece vengono proposti a clienti ad hoc, i frequentatori del Mercato delle opportunità, aperto due volte alla settimana, il martedì e il venerdì, dalle 12,30 alle 19,00. Offerti ovviamente a prezzi super scontati.

LEGGI ANCHE: Empori solidali, superata quota 200. Così, chi non può fa la spesa con dignità

PREZZI MERCATO DELLE OPPORTUNITÀ

I prezzi super scontati del Mercato delle opportunità sono pubblicati ogni volta che si aprono le porte ai clienti e sono riservati a chi possiede una tessera il cui costo è di 15 euro, azzerato per le persone che hanno un reddito ISEE inferiore a 6mila euro all’anno e per tutte le associazioni e le onlus che si occupano di assistenza alle famiglie bisognose.  Ogni giorno accedono al Mercato delle Opportunità oltre 600 persone con una vendita che sfiora i 5mila colli di prodotti.

 

MERCATO DELLE OPPORTUNITÀ GESTIONE

La gestione del Mercato delle Opportunità è affidata al Coordinamento delle Misericordie fiorentine, che svolge attività di assistenza e di volontariato a favore dei poveri proprio nel territorio del capoluogo toscano. E il successo del Mercato delle Opportunità sta portando già a nuovi progetti. Dopo frutta e verdura, toccherà al pesce e ad altri generi alimentari, mentre altri quartieri della città chiedono il loro piccolo Mercato delle Opportunità. Come altre cittadine italiane: chissà che l’iniziativa partita da Firenze non possa espandersi in tutta Italia.

Le immagini sono tratte dalla pagina Facebook Mercafir ScpA

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

LE INIZIATIVE PER AIUTARE CHI È IN DIFFICOLTÀ:

Share

<